Opere della collezione Sgarbi-Cavallini a Castel Caldes

Trentino Alto Adige
trento

Mostra con 80 pezzi selezionati dal 6 giugno al 3 novembre

(ANSA) - TRENTO, 31 MAG - Dal 6 giugno al 3 novembre castel Caldes, in val di Sole, in Trentino, ospiterà una mostra con 80 capolavori della collezione Sgarbi-Cavallini. Un percorso lungo quattro secoli che, dalla seconda metà del Quattrocento, verrà raccontato attraverso una selezione intitolata "Da Niccolò dell'Arca a Francesco Hayez". La mostra, realizzata in collaborazione con la Fondazione Cavallini-Sgarbi, la Fondazione Elisabetta Sgarbi e la direzione artistica di Contemplazioni, è organizzata dall'Apt della val di Sole e promossa dalla Provincia autonoma di Trento. Dalla casa della famiglia Sgarbi a Ro Ferrarese dipinti e sculture saranno portati a Caldes. "Ogni tappa è un omaggio al genio collezionista di Vittorio Sgarbi, che in poco più di quarant'anni ha raccolto, studiato, scoperto capolavori assoluti; al genio dei miei genitori, Rina Cavallini e Giuseppe Sgarbi; a una famiglia che al bello e alla cultura ha dedicato la propria esistenza", ha commentato Elisabetta Sgarbi.
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24