Tria, non servono manovre correttive

Trentino Alto Adige
@ANSA
0ee57d2b6bdf58f55c1ac23fcf89ab9

In risposta a Ue spiegheremo quello che è successo

(ANSA) - TRENTO, 30 MAG - La riposta alla lettera Ue sul debito "è diretta a spiegare alla commissione europea cosa è accaduto e a dare spiegazioni su quello che ci hanno chiesto nella lettera" per evitare di arrivare alla richiesta di una manovra correttiva: "Le manovre correttive non servono". Lo ha detto il ministro dell'Economia Giovanni Tria arrivando a Trento per partecipare al Festival dell'Economia. Il ministro non dettaglia gli argomenti che saranno utilizzati ma a chi chiede se possiamo stare tranquilli risponde "sì".
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.