Officine Margoni, 7 milioni per nuovo stabilimento

Trentino Alto Adige
d2aa56adaf7c93198a7504ed478e55d1

A Ravina acquistata area di Trentino Sviluppo

(ANSA) - TRENTO, 21 MAG - Firmato oggi un accordo per l'acquisto, da parte di Officine Margoni, di 10.000 metri quadrati nell'area industriale di Ravina di Trento, di proprietà di Trentino Sviluppo, sui quali l'azienda realizzerà un nuovo stabile.
    Previsto il raggiungimento di un livello occupazionale pari a 67 lavoratori e nuovi investimenti nell'innovazione.
    L'investimento sul nuovo stabilimento è di circa 7 milioni di euro. "Un'operazione - commenta l'assessore allo Sviluppo economico, ricerca e lavoro della Provincia di Trento, Achille Spinelli - che supporta i piani di crescita di un'azienda storica trentina, fortemente inserita nelle filiere di fornitura di grandi gruppi industriali a livello locale ma non solo.
    L'investimento di Margoni su un nuovo stabilimento nell'ottica dell'Industria 4.0 porterà inoltre importanti benefici al territorio: sia perché innalza il livello qualitativo del nostro tessuto manifatturiero, sia perché nella realizzazione dell'opera verranno coinvolte in gran parte aziende trentine".
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24