Denunciato per sei gatti del Bengala

Trentino Alto Adige
5dc2df95cd8df9778550eb5ebbd4b7cb

Senza le previste autorizzazioni sanitarie ed amministrative

(ANSA) - BOLZANO, 13 MAG - Teneva per fini commerciali nel suo maso di Silandro sei gatti leopardati del Bengala senza le previste autorizzazioni sanitarie ed amministrative. Per questo un uomo di 34 anni del luogo è stato denunciato dai carabinieri, che si sono presentati alla sua porta in seguito ad una segnalazione. I felini appartengono alla razza protetta Prionailurus Bengalensis e l'uomo aveva 2 esemplari adulti e 4 cuccioli, tutti senza microchip.
    Gli animali, in buone condizioni di salute, sono stati precauzionalmente affidati al rifugio sanitario per animali "Sill" di Bolzano. Sono in corso ulteriori verifiche ed accertamenti per determinare l'esatta provenienza e purezza di razza dei mammiferi e chiarire se fossero destinati al mercato illegale di specie animali.
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24