Falò anti-lupo sulle montagne in Alto Adige

Trentino Alto Adige
fb63ca0ed8818d1512777fdd96e8aada

Iniziativa degli allevatori, serve controllo popolazione lupi

(ANSA) - BOLZANO, 09 MAG - I falò contro il lupo raccolgono adesioni anche in Alto Adige. L'iniziativa promossa a livello europeo dagli allevatori ha il sostegno del Bauernbund, l'associazione degli agricoltori sudtirolesi.
    In numerose località della provincia di Bolzano, domani alle 19.30, saranno accesi i fuochi "come segno visibile contro i lupi". "Nonostante le relativizzazioni, è sempre più chiaro che la pastorizia tradizionale ed il lupo, grande predatore, sono incompatibili", ha detto Leo Tiefenthaler, presidente del Bauernbund. "Siamo sempre convinti che l'Alto Adige debba essere di nuovo libero dai lupi e ciò richiede un piano nazionale che preveda zone libere dai lupi e il controllo della popolazione dei lupi, come avviene in altri Paesi europei".
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24