A Università Trento presidenza Conferenza rettori Alpe Adria

Trentino Alto Adige
418ce1b2fd0ccc5ab3d1a6323bf38f73

Per il biennio 2019-2020

(ANSA) - TRENTO, 4 MAG - Assegnata all'Università di Trento la presidenza di turno per il biennio 2019-2020 della Conferenza dei rettori delle Università della Comunità di lavoro Alpe Adria, il consorzio che riunisce 36 atenei delle regioni che si estendono tra le Alpi e il mar Adriatico, dal Danubio fino ai Balcani.
    La nomina della presidenza di turno all'ateneo trentino è stata formalizzata oggi in una cerimonia che si è tenuta in rettorato, a Trento, alla presenza dei rappresentanti accademici delle università coinvolte e di varie autorità trentine.
    L'assegnazione all'Università di Trento della presidenza di turno per il biennio in corso comporta il conferimento al rettore Paolo Collini della carica di presidente della Conferenza dei rettori e al professor Maurizio Manzin quella di presidente del Comitato scientifico della Università Alpe Adria.
    L'ateneo trentino, che aderisce alla rete già dal 1984, ha già ricoperto la presidenza nel biennio 2004-2005.
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24