Carabinieri di Borgo denunciano 51enne per maltrattamenti

Trentino Alto Adige
7ab3855b01fea62119eb04b59b892227

La moglie ha raccontato di aggressioni fisiche e verbali

(ANSA) - TRENTO, 27 APR - I carabinieri di Borgo Valsugana hanno denunciato un italiano di 51 anni per maltrattamenti in famiglia. La moglie, sconvolta, si è presentata nella caserma di Borgo, chiedendo aiuto. C'è voluto del tempo prima che si calmasse ed iniziasse a raccontare la sua storia, quella vissuta con suo marito che - ha raccontato la donna ai militari - sarebbe stata un ventennio di violenze psicologiche e, a volte, fisiche. Nel tempo l'uomo si sarebbe dimostrato sempre più geloso, accusando la moglie di avere relazioni extraconiugali, insultandola sia in privato. Lui avrebbe anche iniziato a pedinarla, oltre che a controllarle la posta ed il telefono.
    Convinta di poter cambiare le cose, ha raccontato la donna ai carabinieri, ha resistito tanti anni, ma poi si è accorta di essere attanagliata dalla paura dell'ennesima aggressione psicologica o di ricevere uno schiaffo improvviso. Il marito, ai militari dell'Arma, non avrebbe risposto se non in maniera vaga, senza smentire o confermare.
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24