Sicurezza: a Trento gli agenti di polizia diventano docenti

Trentino Alto Adige
ed902a2b46fdec0f7916b8ca665f7c53

Firmata intesa fra Questura e Provincia

(ANSA) - TRENTO, 8 APR - Il direttore del Dipartimento istruzione e cultura della Provincia di Trento, Roberto Ceccato, ed il questore, Giuseppe Garramone, hanno sottoscritto oggi un protocollo d'intesa per promuovere l'attività di informazione e sensibilizzazione alla legalità nelle scuole del Trentino.
    Il documento, siglato alla presenza dell'assessore all'istruzione Mirko Bisesti, si propone di contrastare il fenomeno della violenza di genere, della discriminazione razziale e del bullismo attraverso la formazione all'interno degli istituti di ogni ordine e grado della provincia, mediante l'ingresso di agenti di polizia in qualità di personale docente.
    L'intesa rimarrà in vigore fino al 2020.
    "Contrapponiamo all'illegalità una cultura della legalità a partire dalle scuole, per migliorare l'impegno di tutela di prossimità assunto dalle forze dell'ordine con l'inizio del mio mandato a Trento", ha detto Garramone.
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24