Carabinieri denunciano responsabile danni a stazione Pergine

Trentino Alto Adige
25e462958fb281e956408836190185c3

Ad incastrare il 22enne le immagini della videosorveglianza

(ANSA) - TRENTO, 23 MAR - È stato identificato e denunciato dai carabinieri della Stazione di Pergine Valsugana l'autore dei gravi danneggiamenti e del furto commessi la notte tra giovedì e venerdì alla stazione di Pergine. Si tratta di un cittadino marocchino di 22 anni, già ritenuto responsabile di altri reati commessi in Valsugana nelle ultime settimane.
    Nella tarda serata di giovedì scorso, dopo essere riuscito a forzare una porta, il giovane ha danneggiato arredi ed impianti.
    Poi ha rotto una panchina e l'ha gettata lungo i binari. Quindi, dopo aver forzato una finestra, ha rubato il fondo cassa della tabaccheria, qualche centinaio di euro. Ad incastrarlo, le immagini della videosorveglianza, che ne hanno ripreso i movimenti. Rintracciato e condotto in caserma, l'uomo non ha opposto resistenza e ha ammesso le proprie responsabilità.
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24