Ospedale Bolzano, legionella nell'acqua

Trentino Alto Adige
trento

"Nessun caso di contaminazione, avviata disinfestazione"

(ANSA) - BOLZANO, 22 MAR - Nell'acqua potabile di un'ala dell'ospedale di Bolzano è stato rinvenuto il germe della legionella. La notizia, diffusa dal portale news Salto.bz, è stata confermata dal direttore medico dell'ospedale, Flavio Girardi, che ha comunque precisato che non è stato riscontrato nessun caso di contaminazione.
    "Immediatamente - aggiunge Girardi - è stata avviata, come previsto dai protocolli internazionali, la disinfestazione della parte idraulica dell'edificio, nella quale è stato rinvenuto il germe durante un esame di ruotine". I test saranno ripetuti nei prossimi giorni. La contaminazione interessa una parte della cosiddetta 'ala rossa' dell'ospedale.
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.