Cultura: Arte Sella rinasce dopo i danni del maltempo

Trentino Alto Adige
171c8a128d5339d4075d20213b3777df

Anche grazie alla collaborazione con Acqua Levico

(ANSA) - TRENTO, 21 MAR - Alla vigilia della giornata mondiale dell'acqua, il 22 marzo, è stata annunciata la riapertura primaverile al pubblico di Arte Sella. "Siamo felici di poter rassicurare le migliaia di persone, che in questi anni hanno concorso al nostro successo, che Arte Sella ritorna più bella di prima", commenta il direttore artistico, Emanuele Montibeller.
    Dopo cinque mesi dall'ondata di maltempo che causò seri danni alle installazioni ed ai percorsi espositivi, Arte Sella ha lavorato per renderli nuovamente visitabili. L'area di Malga Costa ha riaperto al pubblico già nel mese di dicembre, mentre a maggio è prevista la riapertura del giardino di Villa Strobele.
    Anche grazie a Acqua Levico, che già da tre anni collabora con Arte Sella e ha deciso di lanciare una linea ad edizione limitata per sostenere finanziariamente la ricostruzione. Una parte del fatturato della bottiglia con etichetta a tiratura limitata sarà devoluto ad Arte Sella per finanziare gli interventi alle opere danneggiate.
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24