Posato il ponte ciclo pedonale a Laives

Trentino Alto Adige
b99752740b47e3c094559682801edf81

Una volta terminato sarà lungo 66 metri e largo 4,5 metri

(ANSA) - BOLZANO, 19 MAR - La notte scorsa è stato posato il tratto centrale del ponte ciclo pedonale che collegherà Pineta di Laives alla zona Galizia "scavalcando" la variante. Si tratta di un manufatto di 22 metri del peso di circa 38 tonnellate che è stato sollevato grazie e due gru di grandi dimensioni.
    Una volta terminato, il ponte in acciaio avrà una lunghezza di 66 metri, una larghezza di 4,5 e passerà sopra la statale sorretto da un unico pilone. "Quest'opera è un progetto architettonicamente eccezionale: non è solo un ponte, ma è il simbolo della mobilità del futuro, cioè la mobilità alternativa", ha detto il vice presidente della giunta provinciale, Daniel Alfreider.
    "Stiamo lavorando intensamente sia su Laives, che su Pineta e San Giacomo: vogliamo creare una rete che dia la possibilità di muoversi in bicicletta, anche per raggiungere Bolzano che in fondo è vicina", ha sottolineato il sindaco, Christian Bianchi.
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24