Violenze sulla moglie, arrestato dai carabinieri di Cles

Trentino Alto Adige
0dc988085d0fe2635594cd1c7da483fc

Aveva già ricevuto ammonimento dal questore per maltrattamenti

(ANSA) - TRENTO, 7 MAR - I carabinieri di Cles hanno arrestato un uomo di 28 anni per maltrattamenti contro i familiari, resistenza a pubblico ufficiale e detenzione di sostanze stupefacenti.
    Mercoledì mattina la furia dell'uomo - un nord africano di 28 anni già denunciato per reati commessi con violenza e che, nell'agosto del 2017, aveva ricevuto dal questore di Trento un ammonimento proprio per maltrattamenti alla consorte - ha finito per allarmare passanti e vicini di casa che, preoccupati, hanno segnalato il fatto al 112. I militari, giunti sul posto, hanno riportato in qualche modo alla calma l'uomo mentre un'autoambulanza ha condotto la donna presso l'ospedale di Trento. Interrogata, la moglie ha denunciato una situazione familiare tesa per via degli atteggiamenti del coniuge, spesso inquieto, ed alcune volte violento, unicamente nei suoi confronti. L'ultima violenta aggressione si era verificata solo una settimana prima.
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24