In Trentino Alto Adige 24.238 infortuni, 7.432 femminili

Trentino Alto Adige
483b10ec062c85b5d4805bcc0f0f5603

I dati sono stati elaborati da Anmil su numeri Inail

(ANSA) - BOLZANO, 7 MAR - Nel corso del 2017, in Trentino Alto Adige, sono stati denunciati complessivamente 24.238 infortuni sul lavoro, il 5,1% in meno del 2013. Su base provinciale sono stati 15.287 gli infortuni denunciati in Alto Adige (-4,5%) e 8.951 quelli denunciati in Trentino (-6,2%).
    I dati sono stati elaborati da Anmil su numeri Inail in occasione della Giornata internazionale della donna. Gli infortuni femminili denunciati in Trentino Alto Adige sono stati complessivamente 7.432, con una diminuzione percentuale del 3,7% tra il 2013 ed il 2017. La maggior parte dei casi si sono verificati in provincia di Bolzano (4.175, -7,3%), mentre a Trento gli infortuni femminili denunciati sono stati 3.257 (con un aumento dell'1,2% dal 2013 al 2017). Gli infortuni mortali sono stati complessivamente 19 a livello regionale, un numero più contenuto degli anni precedenti (22 nel 2016, 27 nel 2015).
    La maggior parte dei casi, 12, si sono verificati in provincia di Bolzano, mentre in Trentino sono stati 7.
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24