Rivolta in carcere a Trento, sono 85 i detenuti indagati

Trentino Alto Adige
0f0c9266d5cab87959f1b91c5d54ec83

Accuse contestate sono violenza a pubblico ufficiale e lesioni

(ANSA) - TRENTO, 21 FEB - Sono 85 gli indagati per la rivolta scoppiata nel carcere di Spini di Gardolo a Trento lo scorso 22 dicembre.
    Le accuse che vengono contestate ai detenuti, molti dei quali sono stati spostati in altre strutture detentive in seguito ai disordini, sono violenza a pubblico ufficiale e lesioni nei confronti di dieci agenti della polizia penitenziaria che erano rimasti leggermente feriti. La rivolta, secondo le indagini, si sarebbe scatenata in seguito alla morte del detenuto Sabri El Abidi. Gli indagati, se le accuse saranno confermate, rischiano di vedersi aumentare in modo concreto l'entità della pena da scontare.
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24