Bolzanino arrestato con coca e revolver

Trentino Alto Adige
bee2f14542695dc3d7fc2b801d89bd73

Operazione della Questura di Bolzano a San Giacomo

(ANSA) - BOLZANO, 15 FEB - La squadra mobile della questura di Bolzano ha arrestato un bolzanino di 44 anni, residente a San Giacomo, per possesso di droga e di armi. Già noto alle forze dell'ordine per spaccio, gli agenti da tempo tenevano sott'occhio l'uomo. Durante una perquisizione nella sua abitazione sono venuti alla luce 10 grammi di coca e 625 euro in contanti. Inoltre, all'interno di uno scarpone, veniva rinvenuto un revolver P38 a tamburo, fabbricato in Brasile, il quale, a seguito di immediate ed attente verifiche, risultava arma da sparo clandestina, ai sensi della specifica normativa, in quanto priva di ogni marchiatura o sigla di un Banco di Prova Europeo certificato e del Banco Nazionale di Gardone Val Trompia . Nell'occasione veniva altresì richiesto l'intervento di alcune unità cinofile della Guardia di Finanza di Bolzano, che permettevano il sequestro di 30 grammi circa di hashish rinvenuti nelle parti "comuni" dello stabile monitorato e oggetto di perquisizione.
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24