Pericolo valanghe, evitare fuori pista

Trentino Alto Adige
@ANSA
faececf5e762ed4f0ec31fd30a83fb5a

Il medico, sempre più spesso le vittime sono ragazzi giovani

(ANSA) - BOLZANO, 5 FEB - In questi giorni di pericolo valanghe marcato, per gli amanti del fuori pista è fondamentale la prevenzione attraverso un'attenta programmazione dell'escursioni e un'attenta consultazione dei bollettini meteo.
    Secondo gli esperti, è assolutamente da evitare la pericolosa abitudine di avventurarsi sulla neve fresca anche solo a pochi metri di distanza dalle piste battute, perché il pericolo slavine aumenta immediatamente.
    I tempi di intervento fanno la differenza tra la vita e la morte: ma spesso si ignorano le ferite e i traumi che la massa di neve può provocare. I soccorritori si trovano di fronte a scene molto forti. "Per noi è sempre dura intervenire in queste situazioni perché si tratta di interventi che dipendono dalla velocità, quindi bisogna correre. E poi, sempre più spesso, le vittime sono ragazzi giovani o persone che condividono, come noi, la passione per la montagna", racconta Francesco Bonsante, medico rianimatore del 112 della Provincia autonoma di Bolzano.
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.