Migranti: a Trento manifestanti per L'Italia che resiste

Trentino Alto Adige
trento

Secondo organizzatori circa un migliaio i partecipanti

(ANSA) - TRENTO, 2 FEB - Quasi un migliaio di persone, secondo gli organizzatori, hanno preso parte nel pomeriggio alla manifestazione L'Italia che resiste organizzata a Trento, in via Belenzani.
    Davanti al Comune si sono date appuntamento oltre settanta realtà aderenti tra sindacati e associazioni, come il Comitato associazioni Pace e Diritti Umani, Ipsia del Trentino, Atas onlus, Anpi Trentino, Acli Trentine, Caritas Trento. Tra i presenti anche Lucia Coppola e Paolo Ghezzi, consiglieri provinciali di Futura 2018. "Mi pare che anche in Provincia di Trento abbiamo delle ragioni per farci sentire dopo questi primi due mesi e mezzo di Giunta provinciale per dire che bisogna pensare a tutti e non prima questi e poi quelli come prevede la logica di governo della Lega sia a Roma che a Trento", ha commentato Ghezzi. L'ex direttore del Punto d'Incontro, Piergiorgio Bortolotti ha evidenziato l'importanza di "essere usciti dal virtuale", per scendere in strada e "farsi sentire".
    (ANSA).
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.