Francia: 5 fermi in ambito inchiesta attentato Strasburgo

Trentino Alto Adige
trento

Sospettati di aver fornito l'arma a Cheriff Chekatt

(ANSA) - TRENTO, 29 GEN - Cinque persone sono state fermate in Francia nell'ambito dell'inchiesta sull'attentato al mercatino di Strasburgo. I fermati sono sospettati di essere coinvolti nella fornitura dell'arma all'attentatore Cherif Chekatt. L'11 dicembre scorso, il ragazzo schedato con la lettera 'S' dei radicalizzati a rischio uccise cinque persone, tra cui il giornalista italiano Antonio Megalizzi morto tre giorni dopo, nei pressi del mercatino di Natale di Strasburgo.
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24