Prezzi: Unc, stangata media 285 euro in 2018, a Bolzano 632

Trentino Alto Adige
df2006663f1431e412bd2776b237ed17

Potenza ultima città per inflazione, rincari di appena 63 euro

(ANSA) - ROMA, 26 GEN - Il costo della vita è aumentato in media di 285 euro a famiglia in Italia nel 2018 e ha colpito duro soprattutto sulle città del Nord. A Bolzano, secondo un'analisti dell'Unione Nazionale Consumatori sui dati Istat dell'inflazione, la stangata è stata di 632 euro, con un aumento dei prezzi dell'1,6%. I rincari, nella città altoatesina, sono stato dieci volti superiori rispetto a quelli di Potenza, che si sono fermati a 63 euro, grazie al tasso di inflazione più basso d'Italia, 0,3%.
    La classifica delle città più costose vede al secondo posto Reggio Emilia, dove l'aumento dei prezzi dell'1,8% ha portato una spesa annua supplementare di 505 euro, e al terzo posto c'è un'altra città dell'Emilia Romagna, Forlì/Cesena, dove l'inflazione dell'1,7% ha fatto impennare il costo della vita di 477 euro. In questa Regione si trovano quattro delle dieci città più costose. Ravenna è, infatti, in quinta posizione con una batosta da 449 euro e Bologna al decimo posto con aumenti di 395 euro. (ANSA).
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24