Kompatscher bis tende mano a opposizione

Trentino Alto Adige
39710a2c40d29432468a85c043804f54

"Nostra sarà una politica a favore di tutti gli altoatesini"

(ANSA) - BOLZANO, 25 GEN - A tre mesi dalle elezioni si è insediata la nuova giunta provinciale di Bolzano. Dopo 25 anni di collaborazione con il centrosinistra, la Svp per la prima volta collabora con la Lega. Il governatore Arno Kompatscher ha ribadito i valori della convivenza e dell'Europa, per poi tendere la mano all'opposizione: "Noi parleremo con tutti, la nostra sarà una politica a favore di tutti gli altoatesini".
    Il vice presidente Giuliano Vettorato, che oltre alla cultura e scuola italiana ha anche le competenze dell'energia e dell'ambiente, ha detto "che tutti devono essere fieri di essere altoatesini". Il suo collega di partito Massimo Bessone ha definito la presenza della Lega in giunta "un risultato storico". "Finalmente possiamo partire", ha commentato Philipp Achammer, che vede sensibilmente ampliato le sue competenze.
    Dopo una legislatura alla presidenza del consiglio provinciale torna in giunta Thomas Widmann che sarà responsabile tra l'altro della sanità, che punta sul lavoro di squadra.
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24