Padre bimba morta, tragedia evitabile

Trentino Alto Adige
d12fdc97219e00bcf462f7cc7012a2da

"Con cartello in italiano li avrei fermato"

(ANSA) - BOLZANO, 10 GEN - "Se il cartello fosse stato in italiano, sicuramente a mia moglie avrei detto 'aspetta un attimo che le indicazioni ci dicono che tu lì non puoi stare che è un tratto pericoloso'". Lo ha detto ai microfoni del Tg1 Ciro Formisano, il padre della piccola Emily, la bimba emiliana di 8 anni morta la scorsa settimana mentre scendeva con la madre con la slitta su una pista da sci nera. La donna, che assieme al gestore dell'impianto risulta indagata per l'incidente, è ancora ricoverata in rianimazione all'ospedale di Bolzano. "La tragedia si poteva evitare", ribadisce Formisano, sottolineando che suo moglie non voleva scendere da quella pista.
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24