Aria: Trentino, in dicembre indice inquinamento moderato

Trentino Alto Adige
0531af49b1347fb9f72d9483a3b9e40f

Pm10, confermato limite di 35 sforamenti nel 2018

(ANSA) - TRENTO, 3 GEN - In Trentino, per il mese di dicembre 2018, i dati raccolti dalla rete provinciale per il controllo della qualità dell'aria hanno evidenziato un moderato indice d'inquinamento.
    Circa le polveri sottili, con i dati di dicembre si conferma il rispetto, per il sesto anno consecutivo, del limite annuale di 35 sforamenti in tutte le stazioni della rete. Per quanto riguarda Trento, all'interno di una situazione generale senza dubbio positiva (la stazione di Parco S. Chiara ha registrato un solo sforamento nel corso del 2018), i dati della stazione di via Bolzano risentono delle emissioni provenienti dal traffico.
    In prossimità delle arterie di maggior traffico rimangono critici i valori di biossido di azoto. La stazione dedicata a questo tipo di misura, posizionata a Trento in via Bolzano, registra anche per il 2018 un valore medio annuo di NO2 superiore al limite previsto.
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24