Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

WhatsApp testa i messaggi a tempo che si ‘autodistruggono’

La storia di WhatsApp

2' di lettura

La nuova funzione, svelata in anteprima da WABetaInfo, è attualmente in fase di test sulla versione 2.19.275 beta per Android della popolare applicazione di messaggistica ed è riservata a una ristretta cerchia di utenti 

WhatsApp sarebbe al lavoro su una nuova funzione che permette agli utenti di inviare messaggi di testo temporanei, programmati per autodistruggersi dopo un determinato periodo di tempo.
La nuova funzione è attualmente in fase di test sulla versione 2.19.275 beta per Android della popolare applicazione di messaggistica ed è riservata a una ristretta cerchia di utenti.
Svelata in anteprima da WABetaInfo, sito noto per questo genere di rivelazioni, la funzionalità è attualmente ancora in fase di sviluppo e molto probabilmente subirà delle modifiche prima di un suo eventuale debutto ufficiale sull’applicazione di messaggistica.

Come programmare l'autodistruzione dei messaggi

Stando a quanto riportato da WABetaInfo, la nuova funzione è per ora disponibile solo nelle chat di gruppo e consente tramite la voce ‘Disappearing Messages’ di impostare il tempo di ‘vita’ dei messaggi potendo scegliere tra tre diverse alternative: off (i messaggi non si cancellano), 5 secondi e un’ora. Selezionando una delle ultime due opzioni, i messaggi di testo inviati in un gruppo vengono automaticamente cancellati dalla chat dopo il periodo di tempo desiderato. Si tratta di una funzione già presente su Telegram, l’applicazione di messaggistica principale competitor di WhatsApp, che consente di inviare messaggi che si autodistruggono, utilizzando l’apposita funzione disponibile nelle Chat segrete. Non si hanno per ora informazioni riguardo la data prevista per il suo lancio ufficiale su WhatsApp.

WhatsApp, arriva l’effetto Boomerang per i video

Tra le novità in arrivo sulla nota app di messaggistica, c’è il nuovo effetto boomerang, svelato sempre dal sito WABetaInfo. La nuova funzione, simile a quella presente su Instagram, consentirà agli utenti di personalizzare i video della durata massima di sette secondi mandandoli in loop. Per utilizzare l’effetto basterà selezionare la voce dedicata nel pannello ‘Video Type’, prima della condivisione del filmato. "Vogliamo che sia più chiaro che i prodotti e servizi sono parte di Facebook”, ha dichiarato un portavoce dell’azienda, confermando quanto svelato dal sito.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"