'Safety Week' su TikTok, una settimana dedicata a privacy e sicurezza

Tecnologia

Video dei creator più amati, guide e tutorial, oltre a un kit educativo dedicato alle scuole in vista del prossimo anno scolastico. Sono alcune delle iniziative in calendario, rivolte agli utenti, ai genitori e agli educatori

Una campagna video sulla sicurezza online che coinvolge i principali creator, un progetto educativo rivolto alle scuole secondarie di tutta Italia per l'anno scolastico 2021/2022 e un Centro Sicurezza rinnovato e più interattivo. Sono questi gli ingredienti della "Safety Week" su TikTok, l'evento tutto dedicato a privacy e sicurezza online.

Il programma della 'Safety Week'

L'hashtag di riferimento è #SicuriSuTikTok: i temi centrali sono l’età minima di accesso alla piattaforma, le linee guida della community e la segnalazione di commenti o video inappropriati, la gestione consapevole del tempo speso sull’app, le impostazioni della privacy, il Collegamento Famigliare e come vengono utilizzati i dati per personalizzare il feed “Per Te”. Ogni giorno diversi creator se ne fanno portavoce e "maestri": @sespo, @pierangelogreco, @kiro_ebra, @fabianamanager, @missmammasorriso, @marcoilgiallino. Le creator @quellocheledonne chiuderanno la settimana. 

Un programma educativo per le scuole

In questa occasione è nato anche "DigitalMente. Imparare, creare e condividere nel digitale in sicurezza", il nuovo progetto ideato dall'Unione Nazionale Consumatori, con il supporto attivo di TikTok e la consulenza della psicologa Maura Manca, volto a creare una cultura digitale orientata alla sicurezza e alla promozione di un ambiente online sicuro e positivo. Uno speciale kit didattico a disposizione di tutti gli studenti italiani nell'anno scolastico 2021/2022,  che include contenuti formativi per gli allievi e strumenti pratici per gli insegnanti. 

Le modifiche per gli utenti più giovani

Rinnovato anche il Centro Sicurezza, con guide rivolte a genitori e alle figure educative di riferimento e risorse specifiche per rispondere alle principali domande in ambito sicurezza. Nel tempo le modifiche in materia di sicurezza, soprattutto rivolte agli utenti più giovani, sono state diverse: è stata disabilitata la funzione di messaggistica diretta per gli utenti con meno di 16 anni e i loro account sono stati resi privati di default, ad esempio, ma è stato anche messo a disposizione della community il “Collegamento Famigliare” che permette a un genitore di collegare il proprio profilo TikTok a quello dei figli. 

Safety Week

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24