Qualità della comunicazione digitale, Terna brilla in Italia ed Europa

Tecnologia

L’azienda si è piazzata al primo posto della classifica stilata nell’ambito della prestigiosa ricerca Webranking by Comprend 2020-2021, svolta in collaborazione con Lundquist

Terna è stata premiata per la sua trasparenza e per la qualità della sua comunicazione digitale col primo posto nella classifica stilata nell’ambito della prestigiosa ricerca Webranking by Comprend 2020-2021, svolta in collaborazione con Lundquist. L’azienda guida sia il listino italiano, dove ha superato altre 121 società, sia quello Europeo, dove è uscita vincitrice dal confronto con altre 499 realtà. La ricerca, volta a misurare la qualità e la trasparenza della comunicazione digitale delle società quotate in borsa, ha dimostrato che Terna ha conseguito dei risultati eccellenti in termini di credibilità, trasparenza e accessibilità delle informazioni. 

La valutazione

approfondimento

Terna ancora numero uno al mondo per la sostenibilità

Terna ha brillato anche in ambiti come “obiettivi e dati finanziari”, “sostenibilità”, “governance” e “contenuti finalizzati all’attrazione dei migliori talenti”. Complessivamente, l’azienda ha ottenuto un ranking di 92,1/100, che le ha permesso di fare un balzo di tre posizioni rispetto al 2019. I due primati, italiano ed europeo, sono frutto dell’accelerazione della società sulla digitalizzazione dei contenuti, sulla valorizzazione, semplificazione e accessibilità dei dati elettrici e sulla sempre maggiore integrazione tra canali digitali e pubblici di riferimento. I cambiamenti apportati da Terna nel settore della comunicazione sono ben esemplificati dall’innovativa presentazione del Piano Industriale 2021-2025 alla comunità finanziaria, un vero e proprio cortometraggio di 25 minuti durante il quale l’amministratore delegato Stefano Donnarumma ha illustrato la strategia e le attività previste dal Gruppo a servizio del Paese per il prossimo quinquennio. 

 

 La conferma nella “gold class”

Pochi giorni fa, Terna è stata confermata come una delle quattro aziende italiana della “gold class” della ricerca .trust, un’analisi qualitativa stilata da Lundquist che valuta la capacità di comunicare efficacemente e con trasparenza la propria identità agli stakeholder, creando in ultima analisi un rapporto di vera e propria fiducia.

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.