Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

La F1 resta a Silverstone: rinnovo fino al 2024

i titoli di skytg 24 delle 13 del 12/07

2' di lettura

Il gp della Gran Bretagna farà parte del calendario del campionato mondiale anche per i prossimi cinque anni. L'ufficialità è arrivata in seguito al nuovo accordo stipulato tra Liberty Media, British Racing Drivers' Club e Silverstone Circuits Limited

Il mondiale di Formula 1 farà tappa a Silverstone anche per i prossimi cinque anni. Lo storico circuito del Regno Unito continuerà ad essere presente nel calendario del campionato fino al 2024, in seguito all'accordo stipulato tra Liberty Media, British Racing Drivers' Club e Silverstone Circuits Limited.

Il ruolo della Gran Bretagna

Il Regno Unito ha da sempre giocato un ruolo chiave nella storia di questo sport. Basti pensare che sette delle dieci scuderie che partecipano al campionato mondiale di Formula 1 hanno sede in Gran Bretagna. Di conseguenza, il mondo del motorsport, oltre al contributo in termini di spettacolo, è per il Paese una significativa risorsa sia economica che tecnologica.
"Abbiamo sempre sostenuto che, se vogliamo avere un futuro a lungo termine, il nostro sport deve preservare le sue sedi storiche e Silverstone e la Gran Bretagna rappresentano la culla di questo sport", ha detto il presidente della Formula 1 Chase Carey.

La storia di Silverstone

Il circuito di Silverstone ha ospitato la prima gara nella storia del campionato di Formula 1 il 13 maggio del 1950. Salvo alcune interruzioni, è da sempre la sede storica del gran premio della Gran Bretagna. Nato in origine come aeroporto militare della Royal air force nel 1943, è diventato solo sette anni più tardi ciò che conosciamo oggi. A partire dal 1950, infatti, le vie perimetrali sono diventate circuito per le gare automobilistiche. Attualmente il tracciato è lungo quasi sei chilometri, con un totale di 18 curve. Domenica 14 luglio la Formula 1 tornerà in pista proprio sull'asfalto di Silverstone per il decimo appuntamento del mondiale 2019. Nel 2018 ad avere la meglio fu il ferrarista Sebastian Vettel, davanti all'idolo di casa Lewis Hamilton e all'allora compagno di squadra Kimi Räikkönen.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"