Sem&Stenn, dopo X Factor arrivano Offbeat e Baby Run

Inserire immagine

Baby Run , singolo che accompagna l'uscita dell'album Offbeat, segna il debutto in INRI  del duo elettro pop Sem&Stènn , protagonista dell'ultima edizione di X Factor . A spiccare nel video come nel brano l'eccezionale featuring del loro mentore Manuel Agnelli . Li abbiamo intervistati in occasione del loro dj set alla Design Week di Milano , dove sono ospiti dell'Home Festival , una delle massime rassegne musicali italiane in programma a Treviso dal 29 agoisto al 2 settembre

(@BassoFabrizio)

Sono stati l'arcobaleno di X Factor 2017 con la loro vitalità, la loro creatività e la loro esuberanza umana e artistica. Ora Sem&Stenn sono usciti con l'album Offbeat e il singolo Baby Run, hanno aperto la trionfale data milanese degli Afterhours e del loro mentore Manuel Agnelli (compare nel video di Baby Run) e questa sera, grazie alla complicità di Home Festival presente alla settimana milanese del Design, si regalano, alle ore 19.30 in via Tortona 10 un tuffo nel passato, regalando ai fan un deejay set. Li abbiamo intervistati.

Sem&Stenn come state?
Stanchi ma bene. Arriviamo da quattro serate consecutive, sfiniti ma bene.
Più maratoneti che kubrickiani, vista la vostra passione per il cinema.
In effetti...sì. nel video abbiamo pensato di riprendere la fotografia dei film di Xavier Dolan e lo stile Kubrick. Un thriller patinato da colori saturi con un finale aperto. Ma le nostre giornate sono da maratoneti.
Presentate Offbeat.
Parte dalla nostra esperienza di auto-produzione. Poi si è integrato con pezzi nati dopo la nostra partecipazione a X Factor. Raccoglie tante influenze, dagli anni Ottanta al Pop europeo più contemporaneo.
Il singolo è Baby Run. Nel video compare Agnelli.
Nei fuori onda gli facevamo ascoltare cose nostre, quando ha ascoltato Baby Run si è innamorato del progetto. E' stato gratificante averlo con noi.
Come è un vostro live?
Una storia in più atti, con un importante componente corporea. Apriamo tante parentesi, dalla schizofrenia ai menage a trois, e ogni sera ci sono sfumature differenti.
In che senso?
Il nostro concerto fotografa noi quella sera, in quei momenti. E noi siamo diversi ogni sera.
Che vi resta di X Factor?
Noi non siamo personaggi convenzionali per un talent, già prima della nostra partecipazione eravamo indipendenti al cento per cento. Ci siamo sempre fatti tutto da soli, ufficio stampa compreso.
Sono in corso le audizioni per l'edizione 2018: consigli?
Vivere l'esperienza come una opportunità. Per lasciare il segno bisogna essere autentici. A costo di piacere poco.
Avete aperto al Forum di Assago la Festa degli Afterhours per i loro 30 anni di storia.
Eravamo più agitati che a X Factor. Di solito siamo tranquilli ma quella sera l'ansia non ci abbandonava. Agnelli invitandoci ci ha fatto un super regalo e dunque non potevamo deluderlo.
Siete ospiti, stasera 17 aprile alle ore 19.30, dello spazio Home Festival in occasione della settimana milanese del Design: che farete?
Torniamo alle origini, facciamo un deejay set.
Vi manca?
No, riguarda un altro periodo della nostra vita, abbiamo smesso volutamente. Ci concentriamo sulla musica e sull'aspetto performativo.
La prossima mossa dei maratoneti Sem&Stenn?
Vogliamo andare all'estero, partire da Inghilterra e Germania per poi girare l'Europa. E nel 2019 ambiamo a uscire dal vecchio continente.
Sogni?
Vorremmo metterci alla prova nel cinema. Come attori e come autori di colonne sonore. Se Luca Guadagnino facesse un secondo Call me by your name...vorremmo esserci!


HOME FESTIVAL al FUORISALONE
Via Tortona, 10 dalle 10.00 alle 00.00

Martedì 17 Aprile

18:00 Generic Aniamal
19:30 Sem & Stenn
21:00 Jack Jaselli
22.00 dj AM:PM

Mercoledì 18 Aprile
18:00 Manitoba
19:00 Selton
21:00 Zen Circus dj set

Giovedì 19 Aprile
19:00 Shazami (aka Fancesco Mandelli e Federico Russo)
20:30 Fra Quintale
22:00 Luca De Gennaro djset

Venerdì 20 Aprile
19:00 Quentin40
21:00 Ackeejuice Rockers

Sabato 21 Aprile
17:00 people form Belize
21.00 Susum

Domenica 22 Aprile
14:00 Giuvazza
15.00 Andrea Poggio

Ogni giorno animazione Lex Serafo e Robot Lightning