Alessandro Borghese Kitchen Sound: chi è l'ospite Sal de Riso

Inserire immagine

L'appuntamento quotidiano con la quinta edizione inedita di Alessandro Borghese Kitchen Sound  vi riserva alcune piacevoli sorprese: in alcune puntate saranno ospiti grandi amici di chef Borghese per una staffetta culinaria d'eccezione. Lunedì di pasquetta sarà il turno di Sal De Riso , pasticcere doc che simbolo della Costiera Amalfitana, terra magica di tradizioni e sapori inimitabili.

Vai allo Speciale di Alessandro Borghese Kitchen Sound

Salvatore De Riso, meglio noto con il nome di Sal, è tra i pasticcieri più famosi e apprezzati in Italia come all’estero. Le sue creazioni, infatti, hanno fatto il giro del mondo e continuano a farlo a testimoniare l’altissima qualità delle materie prime e di un processo produttivo di prim’ordine. Da sottolineare tra le curiosità è che il maestro è stato uno dei primi a fare uso di uno strumento eccezionale, un alleato in cucina che può fare miracoli: l’abbattitore. Classe 1966, nato a Minori, Sal De Riso si è fatto le ossa lavorando sodo, dopo gli studi presso l’istituto alberghiero salernitano, ha lavorato per anni in veste di cuoco nelle cucine dei migliori alberghi della splendida Costiera Amalfitana, Patrimonio dell’Unesco dal 1997 e patria di una natura spettacolare fatta di spiagge, insenature, e di paesaggi mozzafiato intervallati borghi arroccati sulle montagne e…come non parlare del profumo inebriante dei limoni? Ed è proprio questa delizia a ispirare De Riso. La sua è una pasticceria moderna e creativa che si basa su ingredienti nobili del territorio: Limone Costa d'Amalfi IGP, nocciole di Giffoni, mele annurche, fichi bianchi, il miglior cioccolato esistente in commercio, burro di affioramento proveniente dal Belgio.

Tanto per farvi venire l’acquolina in bocca citiamo alcuni dei capolavori firmati Sal De Riso, dal Dolce d'Amalfi alla famosa torta Ricotta e pere. Il primo è un prodotto che rappresenta tutti i colori e i profumi della sua terra, ha una forma che ricorda quella del sole ed ha il profumo e il gusto tipico del limone della Costiera Amalfitana, mentre la torta Ricotta e pere è un gustoso equilibrio fra una ricotta di Tramonti, nocciole di Giffoni e pere. Da non dimenticare, il panettone alla crema di limoncello, le colombe, la pasticceria mignon, le monoporzioni e i famosi babà.

Cosa dicono di lui? Queste le parole del Maestro Iginio Massari: “Per De Riso lavorare è un atto di competenza ed intelligenza, fonte di perfezione e di gioia. Diventa così un simbolo, la guida di chi, come ha fatto lui, ha la forza di ubbidire alla propria legge interiore quando sa di essere nel giusto”.