4 Hotel, il vincitore a Ischia è Casa Celestino: l'intervista

TV Show sky uno

Helena Antonelli

28-4-hotel-ischia

La quarta puntata di Bruno Barbieri 4 Hotel ambientata a Ischia ha visto trionfare Carla Iacono con la sua “Casa Celestino”. L'intervista alla vincitrice

Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sulle notizie di spettacolo

 

Per la quarta tappa del viaggio di Bruno Barbieri 4 Hotel (LO SPECIALE) lo chef stellato è a Ischia, una tra le isole vulcaniche più amate del Mediterraneo. Chiamata dai fenici l'isola nera, è qui che l'esperto di hôtellerie visita 4 hotel immersi nella natura del paesaggio e uniti dalla bellezza termale. 

 

A vincere la sfida è stata Carla Iacono con la sua Casa Celestino, una struttura unica a picco sul mare e situata nel centro di Sant’Angelo. Ischitana D.O.C., Carla è innamorata della sua isola e molto attenta ai dettagli. Le sue 23 camere hanno un arredamento ricercatissimo e sono tutte, rigorosamente, vista mare. 
Ecco cosa ci ha raccontato la vincitrice di questa sua incredibile esperienza.

L'intervista alla vincitrice

approfondimento

Guarda la playlist video di 4 Hotel

Come ha conquistato Bruno Barbieri?
Non credo di averlo conquistato, credo che abbia solo giudicato il mio operato. 

 

Qual è la vostra filosofia di vita?
Penso che "vivi e lascia vivere" rispecchi il mio stile di vita. 

 

C’è stato un momento in cui avete creduto di vincere?
No, in realtà non ci ho mai pensato. Per me l'importante era partecipare e divertirmi, e soprattutto avere la possibilità di mostrare la mia struttura.

 

Qual è la vera essenza di Ischia?
Su Ischia ci sarebbe tanto, forse troppo da dire. I colori e gli odori mediterranei sono sicuramente il più grande punto di forza dell'isola.  


Gli albergatori in gara l’hanno definita vulcanica, un albergatrice doc. Si riconosce in questa definizione?
Assolutamente sì. Non so fare altro, sono nata in questa struttura. 


Il servizio più apprezzato dai vostri clienti.
La maggior parte dei nostri ospiti, volendo approfittare del mare e godere delle piccole baie intorno all'isola, sceglie di trascorrere una giornata in gozzo.


Cosa è mancato a Casa Celestino per far sì che si aggiudicasse il bollino verde di Barbieri?
Piccole cose in plastica che sono ancora presenti nelle camere ma che provvederò a eliminare. 


Nella classifica parziale eravate al terzo posto, i voti di Bruno hanno ribaltato il verdetto: qual è stata la vostra carta vincente?
La mia è una sfida quotidiana, penso che si possa sempre fare meglio e a 63 anni ho ancora da imparare.

 

Cosa porta a casa di questa esperienza?
Ho conosciuto persone meravigliose, soprattutto Bruno. Farò tesoro dei suoi consigli.

 

Spettacolo: Per te