Family Food Fight 2, chi sono i finalisti

TV Show sky uno

Tutto pronto per l'ultima puntata ai fornelli di Family Food Fight 2, appuntamento giovedì 15 aprile alle 21.15 su Sky Uno. Nell’attesa, scopriamo di più sulle tre famiglie arrivate in finale: i Dall’Argine, i Vannucchi e gli Autelitano

Family Food Fight, prodotto da Endemol Shine Italy per Sky, ha decretato le tre famiglie finaliste della seconda edizione: i Vannucchi, i Dall’Argine e gli Autelitano.

 

Arrivati in quattro alla semifinale del cooking show (VAI ALLO SPECIALE), le famiglie si sono sfidate, nella prima prova, nella realizzazione di un menù monocromatico, utilizzando un gruppo di ingredienti del colore della propria squadra. La seconda prova li ha visti realizzare tre piatti utilizzando la palamita come ingrediente principale, declinata secondo tre tecniche di cottura differenti: la vasocottura, l’affumicatura e la cottura in crepinette. Le due famiglie peggiori della seconda prova, i Vannucchi e i Lufino, si sono sfidati all’ultimo scontro cucinando a staffetta un piatto proposto da Antonino Cannavacciuolo. A replicare al meglio il piatto dello chef è la famiglia Vannucchi, terza finalista di Family Food Fight.
Dopo una bellissima gara, per la famiglia Lufino di Napoli è tempo di tornare a casa.

1 – Famiglia Dall’Argine

Luca, il referente e oste delle varie attività che hanno sparse per l’Emilia-Romagna, è un cinquantenne spigliato, loquace e dinamico anche nel modo di raccontarsi. Ha una bellissima storia fatta di piccole e grandi soddisfazioni. La cucina è tradizionale, ma con un occhio attento anche alla clientela. Barbara, la sorella, è la cuoca e tiene in mano la situazione in cucina. Morena, la moglie di Luca, fa la fiorista, ma il ristorante è la sua seconda casa. Bianca, la mamma di Luca è la più attiva e dinamica del gruppo, grande cuoca dal 1983.

 

2- Famiglia Autelitano

La famiglia Autelitano è proprietaria dell’Agriturismo di Petru i ‘Ntoni che significa «Pietro figlio di Antonio».Tradizione che è stata tramandata da padre in figlio, da un Antonio ad un Pietro fino ad arrivare ad oggi. Antonio inizia la sua esperienza in cucina dalla vita militare, ha fatto per 18 mesi l’aiuto-cuoco nelle mense ufficiali della marina. Quando chiude con quell vita fa diversi lavori, apre uno stabilimento balneare con cucina, fa il macellaio, il commerciante, e per avere qualche specializzazione in cucina segue qualche corso organizzato dalla regione. Il loro intento è quello di far vivere l’esperienza dell’agriturismo attraverso la loro produzione. Per Antonio, il figlio Pietro Antonio, la nipote Giovanna e la compagna Cettina “Non esiste altro oltre alla cucina, i fornelli sono come le flebo per noi, ci alimentano”.

 

3- Famiglia Vannucchi

Claudia Vannucchi è una donna forte dall’accento toscano. Diplomata al Polimoda, ha lavorato in questo settore per 10 anni e dopo questa parentesi, è tornata a casa e ha cominciato ad aiutare i genitori nell’Agriturismo. Cresciuta nel ristorante di famiglia, solo da adulta ha iniziato a vederlo con un altro occhio, l’ha rivoluzionato e alla fine se n’è innamorata. Oggi si occupa maggiormente della sala. I cuochi sono Mauro e Clara, lui più tradizionalista, mentre lei prova a dare un’impronta più innovativa ai piatti.

Chi sono i Lufino, eliminati durante la semifinale 

Carmine Lufino è uno chef 51enne napoletano. Da sempre in trattoria col papà, decide di raccogliere l’eredità familiare e ricreare nel ristorante, la stessa atmosfera vissuta da bambino, per la sua nuova famiglia. Per Carmine la cucina è prima di tutto passione, passione che rivede negli occhi e nelle mani di suo figlio. «La mia è la seconda generazione di cuochi Lufino, speriamo con mio figlio di arrivare alla terza...». Famiglia vivace e allegra, rappresentano Napoli senza cadere nello stereotipo. La personalità più forte in famiglia è quella di Giuseppina che vuole sempre dire la sua, ma il leader ai fornelli è il padre assistito dal figlio sedicenne. Entrambe le donne ammettono di non essere brave in cucina, quindi si affiderebbero completamente agli uomini. La loro cucina è molto semplice, ed è basata sulle tradizioni culinarie partenopee.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.