Taboo, su Sky Atlantic torna la serie con Tom Hardy

Inserire immagine

Su Sky Atlantic torna Tom Hardy, protagonista indiscusso dell’avvincente Taboo , la co-produzione FX e BBC One creata dall’attore insieme a suo padre Edward "Chips" Hardy e a Steven Knight (Peaky Blinders, Locke). Dopo molti anni passati in Africa, James Keziah Delaney torna in Inghilterra a causa della morte del padre e, per sua stessa sorpresa, si ritrova unico erede di tutte le fortune del defunto genitore. Ovviamente c’è chi non prende troppo bene la decisione di Delaney Sr., con tutte le conseguenze del caso. Cosa nasconde James? Cos’è veramente successo in Africa? James rifiuterà accordi e spiegazioni, facendosi subito numerosi nemici: la Corona, gli americani, la Compagnia, il marito della sorellastra Zylpha, e altri ancora. Al suo fianco, però, avrà anche alcuni fedeli alleati pronti a dare tutto per lui. Nel cast Oona Chaplin (Il Trono di Spade), Jonathan Pryce (Il Trono di Spade), Michael Kelly (House of Cards), e Stephen Graham (Band of Brothers, This is England). Non perdere i primi due episodi della prima stagione, in onda giovedì 8 novembre alle 21.15

Taboo, stagione 1, episodio 1

1814. James Delaney torna a Londra in occasione del funerale del padre. Il suo è un ritorno decisamente inaspettato, specialmente per la sua sorellastra Zilpha, ora sposata con Thorne Geary. Ma come mai tutto questo stupore? Semplice: James era stato dato per morto molti anni prima, affogato al largo delle coste africane mentre era a bordo di una nave che trasportava schiavi. James è dunque vivo e vegeto, e ora che è tornato in patria è l'unico erede delle fortune del padre. Qualcuno, però, vuole mettere le mani su un pezzo molto importante, addirittura strategico, di questa eredità: Nootka Sound, un lembo di costa in terra canadese. Sir Stuart Strange, della Compagnia delle Indie Orientali, tenta di convincere James, ma lui rifiuta l'offerta, facendosi così un nemico molto pericoloso...

Inserire immagine

 

Taboo, stagione 1, episodio 2

Strange vuole James morto, ma lui, che non ha paura di niente perché ha già visto la morte in faccia, in tutta risposta decide di riportare in attività la società di commercio del padre. Ad aiutarlo c'è il contrabbandiere Atticus, sua vecchia e fidata conoscenza. Intanto, James si mette in contatto con il Dr. Dumbarton, un chirurgo americano che si trova a Londra per fare gli interessi del suo paese e intessere le giuste relazioni. A complicare ulteriormente la situazione c'è poi l'entrata in scena di una certa Lorna Bow, un'attrice che dice di aver sposato Horace, il padre di James, e dunque di essere la sua legittima vedova. Ovviamente l'arrivo di Lorna rende la situazione di James più difficile: se questa donna è veramente la vedova di suo padre, l'eredità andra spartita con lei.

 

Buona visione!