Le Bureau - Sotto copertura 2, episodio 5 e 6: le anticipazioni

Nuovo appuntamento con la seconda stagione di Le Bureau - Sotto copertura . Il quinto e il sesto episodio, che andranno in onda venerdì 16 febbraio alle 21.15 su Sky Atlantic, vedranno Guillame in una posizione difficile. Duflot, infatti, inizia ad avere seri dubbi sul suo conto... Sisteron accompagna Sabrina all'incontro con suo fratello, il jihadista francese Boumaza. Ovviamente non mancheranno complicazioni: continua a leggere, scopri di più e guarda una scena in anteprima  

Le Bureau – Sotto copertura, stagione due, episodio 5

Nonostante si tratti di un'operazione ad alto rischio, Sisteron decide di accompagnare Sabrina ad Antiochia, non lontano dalla frontiera turco-siriana. Sabrina, infatti, è l'unica chance della DGSE di trovare Boumaza, il jihadista francese affiliato all'ISIS e pronto a colpire. Duflot, intanto, parla con Marina, e comincia a mettere assieme i pezzi del puzzle: perché mai Debailly le ha detto di restare in contatto con Shapur Zamani nonostante la decisione contraria del Bureau? Malotru sta facendo il doppio gioco? Per quale motivo? Potrebbe essere lui la talpa? Guillame capisce che il suo amico e collega ha capito qualcosa, ma la sua unica preoccupazione resta Nadia, ancora in mano al nemico. Intanto, Mag prende una decisione che fa infuriare Duflot: Shapur Zamani torna a essere un obiettivo importante, da seguire. Ovviamente continuerà a occuparsene Marina.

 

Le Bureau – Sotto copertura, stagione due, episodio 6

Sisteron e Sabrina hanno bisogno di tutto l'aiuto possibile, e gi agenti della DGSE non possono distrarsi neanche un secondo. Soprattutto, bisogna riuscire a fermare Boumaza prima che diventi un pericolo per la Francia. Nonostante sia stato sospeso per insubordinazione, Debailly viene richiamato in servizio con pieni poteri per dirigere un'unità di crisi con l'obiettivo di neutralizzare proprio Chevalier. Nadia, intanto, scopre il prezzo che dovrà pagare per la sua libertà. La talpa non è ancora stata smascherata, e un clima di diffidenza regna all’interno del Bureau...