Chernobyl: le anticipazioni del finale di stagione della serie TV

Ultimo appuntamento su Sky Atlantic con Chernobyl , la serie in cinque parti co-prodotta da SKY e HBO che porta sul piccolo schermo il disastro nucleare del 1986. Non perdere il quinto episodio, il finale, in onda lunedì 8 luglio alle 21.15. Intanto, ecco alcune anticipazioni: scopri di più.

Chernobyl, scopri tutto nello speciale sulla serie

Chernobyl, quinto e ultimo episodio

A poco meno di un anno dall'esplosione del reattore numero 4, nella città di Černobyl' si tiene il processo contro Bryukhanov, Dyatlov e Fomin. Alla fine, al banco degli imputati si sedettero solo i responsabili dei cosiddetti "errori umani", ma, come scoperto nei precedenti episodi, non si trattò solo di giudizi affrettati e decisioni sbagliate. Per il difetto struttturale dei reattori della centrale di Černobyl', la stessa tipologia di reattore presente in tutte le centrali sovietiche presenti sul territorio, non venne additato nessuno. Valery, Boris e Ulana hanno messo a rischio le proprie vite nella ricerca della verità, e il mondo ora deve sapere. Perché una tragedia del genere non accada mai più.

 

Il costo umano della tragedia di Černobyl'

A seguito dell'esplosione, in Ucraina e un Bielorussiva venne registrato un enorme aumento della percentuale dei casi di tumore, specialmente tra i bambini, specialmente alla tiroide. Non sapremo mai con certezza il reale numero delle vittime, dirette e indirette, del Disastro di Černobyl'. Si stima che le morti dal 1986 a oggi siano tra le 4.000 le 93.000. Numeri decisamente poco chiari. Qualcuno è sicuro che invece il numero reale sia qualche centinaria di migliaia. In compenso, una certezza c'è, ed è quella del numero rilasciato dall'ex Unione Sovietica, rimasto uguale dal 1987 a oggi: 31 morti.