La Casa di Carta: svelati titolo e teaser trailer del remake coreano

Serie TV

Basata sulla serie spagnola di successo, la versione coreana dello show sarà articolata in dodici episodi. Il controverso personaggio di Pedro Alonso, Berlino, avrà il volto dell'attore Park Hae-soo

La curiosità sul progetto coreano basato sulla serie di successo La Casa di Carta è molta e le notizie sugli sviluppi del prodotto si rincorrono in rete già da diverse settimane. In previsione del debutto entro il 2022, Netflix Asia ha annunciato che il titolo esteso del nuovo show sarà Money Heist: Korea - Joint Economic Area. Online è apparso anche un primo interessante teaser che farà felici i numerosi fan del progetto spagnolo nel mondo chiamati a non mancare all'appuntamento col nuovo remake asiatico.

Lo show: 12 episodi diretti da Kim Hong-sun

approfondimento

Le migliori serie tv coreane da vedere se ti è piaciuto Squid Game

Un minuto di immagini e la presentazione dei membri del cast principale, ciascuno con accanto il nickname con cui sarà identificato nella banda, nomi di città del mondo, proprio come nella versione originale creata da Álex Pina, anche produttore di questo nuovo adattamento. La Casa di Carta targata Corea arriverà prossimamente in streaming su Netflix ma per il momento non c'è ancora una data per il debutto di questo prodotto né di quello legato alla figura di Berlino, lo spin-off europeo annunciato lo scorso dicembre che sarà rilasciato nel 2023.

Money Heist: Korea - Joint Economic Area, questo il titolo originale del remake della serie spagnola, è un prodotto BH Entertainment e Contents Zium articolato in dodici episodi lunghi sessanta minuti ciascuno. Come per il celebre precedente, si tratterà della storia di una gigantesca rapina progettata ed eseguita da parte di un gruppo di disperati guidati da un leader chiamato “Il Professore” ambientato, però, nella penisola coreana.

Regista dello show, il quarantacinquenne Kim Hong-sun che vanta precedenti sia per la tv che per il cinema, dove ha esordito nel 2012 con il thriller Traffickers che gli è valso un riconoscimento come miglior esordiente ai “Blue Dragon Film Award”; dopo altri titoli che hanno ricevuto buone critiche, si è misurato col genere horror con la pellicola del 2019 Metamorphosis, sulla scia de L'esorcista.

il cast del remake: Park Hae-soo sarà Berlino

approfondimento

Berlino, Netflix annuncia lo spin-off de La Casa di Carta

Il teaser di Money Heist: Korea dedica ampio spazio ai personaggi principali che vengono presentati in maniera particolarmente accattivante. Nel cast figureranno Yoo Ji-tae, già in Oldboy, nei panni del Professore, Jeon Jong-seo in quelli di Tokyo, Lee Won-jong, nel cast di The Guest, come Mosca. Kim Ji-hun, che ha recitato in Lost, sarà Denver, Jang Yoon-ju sarà Nairobi, Lee Hyun-woo interpreterà Rio, Kim Ji-Hoon Helsinki e Lee Kyu-ho darà il volto a Oslo. Park Hae-soo, attore comparso nelle serie Prison Playbook e Squid Game, impersonerà invece Berlino, il personaggio che ne La Casa de Papel era stato affidato a Pedro Alonso. L'attore coreano aveva mandato un messaggio al suo alter ego spagnolo lo scorso novembre, in occasione di un evento virtuale dedicato alla serie originale che si avviava alla conclusione in cui si diceva onorato dell'opportunità di unirsi al progetto remake di una produzione così amata di cui lui, a sua volta, è grande fan.

Spettacolo: Per te