The Crown 5, Elizabeth Debicki nei panni di Lady Diana: nuove foto dal set

Serie TV

L'attrice australiana appare del tutto simile, nel look e negli atteggiamenti, alla principessa del Galles negli anni Novanta, la stagione tumultuosa del divorzio precedente alla sua tragica fine

Gli affezionati di “The Crown” e gli appassionati delle vicende della corona britannica in generale, saranno soddisfatti dei risultati della trasformazione di Elizabeth Debicki in Lady Diana. L'attrice australiana, colta sul set della quinta stagione della pluripremiata serie Netflix da obiettivi indiscreti, è sempre più identica all'indimenticata principessa del Galles. Il look, le acconciature e il make up è così simile a quello della vera Lady Diana da rendere le due donne indistinguibili.

The Crown 5
@splashnews.com

Le foto dal set: Lady D/Debicki a metà degli anni '90

approfondimento

The Crown 5, la famiglia reale inglese potrebbe fare causa a Netflix

Che il lavoro dei professionisti all'opera sul set di “The Crown” fosse notevole, era già noto agli spettatori delle prime quattro stagioni dello show - visibili anche su Sky Q e tramite la app su Now Smart Stick - e il nuovo cambio degli interpreti deve aver messo sotto pressione costumisti, hairstylist e make up artist specie per quanto riguarda la figura di Diana, centrale a questo punto della vicenda.

Se le prime foto di Elizabeth Debicki, trentunenne attrice australiana scelta per sostituire Emma Corrin nell'interpretazione di Diana Spencer all'epoca dei suoi trent'anni, avevano colpito i fan per la già naturale somiglianza dell'attrice con l'amata principessa, i successivi scatti hanno finito per convincere tutti: l'attrice offrirà senz'altro un'interpretazione memorabile della principessa nei suoi anni più duri, quelli del divorzio e la stagione della sua tragica fine.
I media online inglesi pullulano di foto rubate dal set dello show che fanno riaffiorare i ricordi di chi è abbastanza adulto da ricordare la vera Lady D a metà degli anni Novanta, assediata dai fotografi negli anni successivi alla firma del divorzio con Carlo. La Debicki sembra impegnata con le riprese di quella stagione tumultuosa per la principessa e sul set e i nuovi scatti sono esattamente sovrapponibili con quelli dell'epoca, merito dell'interprete che è perfetta nei panni della principessa dall'aria turbata e pensierosa. Il look è del tutto simile a quello amato dalla principessa Diana al tempo: occhiali scuri da sole, blazer blu navy oversize con vistosi bottoni dorati in stile militare. Il set in questione è quello londinese di Croydon dove i lavori sono ancora in corso.

Entrano nel cast gli ultimi amanti di Diana

approfondimento

The Crown, prima foto della nuova regina Elisabetta: Imelda Staunton

Foto precedenti, sempre prese dal set, mostravano la Debicki alle prese con un altro momento iconico della vita pubblica di Diana, un'apparizione alla Royal Albert Hall del 1997, pochi mesi prima della sua scomparsa, riconosciuto anche come uno dei molti “fashion moment” della principessa, finalmente libera di indossare look più disinvolti sia sotto il profilo della scollatura che della lunghezza delle gonne.

Come è noto, le ultime due stagioni di “The Crown” affronteranno le vicende della casa reale dal punto in cui si era conclusa la quarta stagione, soffermandosi sui fatti degli anni Novanta fino al 2003. Non è chiaro se l'incidente mortale di Lady D sarà inserito nella quinta stagione o in quella successiva ma la rottura del suo matrimonio col principe Carlo e gli anni successivi al divorzio saranno al centro della trama dei nuovi episodi.

Nelle nuove puntate farà il suo ingresso nel cast anche l'attore Humayun Saeed, molto popolare nel suo paese, che darà il volto al cardiochirurgo pakistano Hasnat Khan, uno degli ultimi, e più discussi, amori di Lady D prima di morire. All'attore egiziano Khalid Adballa, invece, è stato affidato il ruolo di Dodi Al-Fayed.

Spettacolo: Per te