The Boys, Amazon Prime annuncia lo spin-off animato Diabolical

Serie TV

Karl Urban, interprete di Billy Butcher, annuncia la realizzazione di otto episodi che comporranno una nuova serie antologica, imperdibile per gli spettatori dello show di Eric Kripke

Il 2022 sarà un anno speciale per i fan di “The Boys”, la serie televisiva action ideata da Eric Kripke che, ad oggi, conta due stagioni. Alle nuove puntate del terzo ciclo di episodi, in arrivo per metà anno, si aggiungono otto nuove storie, parte di una inedita serie antologica animata, che con il più celebre show condivide gli sceneggiatori e l'universo di origine. “Diabolical” non ha ancora una data ma arriverà su Amazon Prime Video nel 2022 e sarà visibile anche su Sky Q e tramite la app su Now Smart Stick.

“Diabolical”, uno spin-off animato

approfondimento

Le migliori serie TV da vedere a dicembre 2021. FOTO

“Diabolical”, il nuovo progetto spin-off di “The Boys” è stato annunciato da un portavoce più che speciale. Ad illustrare i dettagli della sorpresa realizzata dai creatori dello show in onda su Amazon Prime per i fan, è l'amato Karl Urban, l'attore neozelandese che interpreta sul piccolo schermo il personaggio di Billy Butcher dal 2019. La clip rivela che il nuovo show sarà una serie animata di carattere antologico e si articolerà in otto episodi, realizzati durante la lavorazione della terza stagione di “The Boys”. “Diabolical” condivide con lo show di cui Urban è protagonista lo stesso universo ma, stando alle dichiarazioni dell'interprete, sarà più pazzo, più diabolico e senza regole. Questo è lo spirito con cui i realizzatori si sono messi all'opera per creare questo prodotto del tutto inedito per il piccolo schermo. Le otto storie uniche debutteranno su Amazon Prime Video nella prima parte dell'anno, probabilmente prima del rilascio della stagione tre di “The Boys”, ma non ci sono ancora date ufficiali per l'uscita dei due contenuti.

Dagli stessi autori e producer di “The Boys”

approfondimento

The Boys 3, riprese finite: l'annuncio di Karl Urban

“Otto episodi completamente inaspettati, divertenti, scioccanti, cruenti, umidi ed emotivi. Pensate che The Boys sia pazzo? Aspettate di vedere questo”. Le parole di Karl Urban solleticano la curiosità del pubblico di “The Boys” che attendono nuovo materiale da vedere da ormai molto tempo (l'ultima stagione dello show è stata trasmessa in streaming nel 2020). Le aspettative sono molto alte, dunque, per questa nuova creatura, sulla cui sceneggiatura hanno lavorato anche Seth Rogen ed Evan Goldberg, produttori della serie originale, nonché l’autore della serie originale di fumetti su cui è basato lo show, Garth Ennis.

L'idea è stata rubata, in un certo senso, dai cortometraggi del film d’animazione “The Animatrix”, tratto dall'universo di “The Matrix”: i produttori del nuovo spin-off hanno amato l'iniziativa e hanno voluto creare una loro versione.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.