Chi è David McCullough, l'autore del libro da cui è stata tratta la serie tv "John Adams"

Serie TV sky atlantic

La serie HBO con Paul Giamatti e Laura Linney nasce dalla penna di uno dei principali storici americani: l’appuntamento con i primi due episodi (in totale sono sette) è per martedì 4 maggio su Sky Atlantic alle 21.15 (disponibili anche on demand e in streaming su NOW)

Il romanzo da cui è tratto John Adams, la serie tv con Paul Giamatti e Laura Linney in onda su Sky Atlantic da martedì 4 maggio, ha un autore molto importante: David McCullough, uno dei principali storici statunitensi, specializzato in biografie di presidenti e grandi personaggi della storia americana, da Harry Truman ai fratelli Wright.

approfondimento

John Adams, la trama della serie tv in arrivo su Sky

Nato a Pittsburgh il 7 luglio 1933, McCullough ha vinto due volte il Premio Pulitzer, due volte il National Book Award ed è stato insignito della Presidential Medal of Freedom, la più alta onorificenza civile della storia USA. Entrambi i Pulitzer sono stati conseguenza delle sue due grandi biografie presidenziali. La prima su Harry Truman, l'uomo che prese gravi decisioni durante la Seconda Guerra Mondiale (su tutte quelle delle bombe atomiche su Hiroshima e Nagasaki), uscita nel 1992 e diventata film tv nel 1995 con Gary Sinise nel ruolo del protagonista. La seconda è appunto quella su John Adams, il successore di George Washington alla Casa Bianca, adattata nel 2008 nella miniserie in onda su Sky a inizio maggio. Nonostante il numero di pagine (751) possa scoraggiare, John Adams è universalmente riconosciuto come una delle migliori e più scorrevoli biografie mai dedicate a un presidente degli Stati Uniti.

 

Tra le sue altre opere di maggior rilievo, citiamo anche The Path Between the Seas: the Creation of the Panama Canal, il libro sulla storia del canale di Panama che nel 1978 gli fruttò il primo National Book Award, seguito quattro anni dopo dal secondo riconoscimento per Mornings on Horseback, biografia di Theodore Roosevelt. McCullough si è anche prestato come voce narrante per numerosi documentari su numerosi capitoli della storia USA, dalla guerra civile alla costruzione del ponte di Brooklyn.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.