Lady in the Lake, la serie con Natalie Portman e Lupita Nyong'o

Serie TV

La serie è tratta dall’omonimo romanzo di Laura Lippman, alla regia Alma Har’el (Honey Boy)

Natalie Portman e Lupita Nyong’o protagoniste di “Lady in the Lake”, nuova serie TV prodotta da Apple. Si tratta dell’adattamento dell’omonimo libro di Laura Lippman. A dirigere il progetto sarà Alma Har’el, regista di “Honey Boy”. Il suo coinvolgimento è totale, essendo co-creatrice e avendo lavorato fianco a fianco con Dre Ryan come co-sceneggiatrice.

approfondimento

Thor: Love and Thunder, Natalie Portman trasformata nelle foto dal set

Un titolo già particolarmente atteso, considerando anche le due attrici principali, Portman e Nyong’o. Il Premio Oscar per “Il cigno nero” si ritrova per la prima volta a ricoprire un ruolo da protagonista in un progetto televisivo. Fino a oggi aveva, infatti, soltanto preso parte a singoli episodi. È il primo grande ruolo anche per il Premio Oscar per “12 anni schiavo”, pronta ad affermarsi anche sul piccolo schermo. Esordio sul piccolo schermo al timone di una serie tv per la regista, già vincitrice di un DGA Award per “Honey Boy”.

Lady in the Lake, trama

approfondimento

Le migliori serie TV da vedere a marzo

“Lady in the Lake” porta in scena una storia ambientata negli anni ’60. Il luogo scelto per gli eventi proposti negli episodi dello show Apple è Baltimora. La comunità viene sconvolta da un omicidio. Questo resta irrisolto, il che spinge Maddie Schwartz a dare una svolta alla propria vita. È una casalinga e madre, ma decide di abbandonare il ruolo che si è ritrovata a rivestire. Si allontana da un matrimonio ventennale, al fine di seguire il suo grande sogno giovanile. Intende dare senso alla propria vita, divenendo una giornalista investigativa. Il focus del film è però dato da ciò che lei vorrebbe fare della propria esistenza e ciò che la società si attende da ogni donna.

Dovrà lottare duramente per tentare di imporsi in un mondo fatto di soli uomini. Dopo aver aiutato a risolvere un primo caso, evidenziando delle incongruenze, diventa ossessionata dalla morte di Cleo Sherwood. Si tratta di una donna afroamericana ritrovata senza vita nel lago del parco cittadino. A nessuno pare interessare più di tanto, ma non a Maddie. Intende andare fino in fondo, scoprendo ogni dettaglio della vita di questa donna, divisa tra tre differenti ruoli: madre, lavoratrice e attivista sociale.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.