The Talisman: Spielberg produrrà la serie tratta dal libro di Stephen King

Serie TV

Camilla Sernagiotto

©Getty

Il regista ha chiamato a raccolta i creatori della serie televisiva cult "Stranger Things" per produrne una ispirata al libro fantasy horror omonimo del maestro del brivido. Libro che Spielberg cerca di trasformare in film da circa 35 anni, ma che ora si è deciso ad adattare per il piccolo schermo

Finalmente Steven Spielberg ce l'ha fatta (quasi, ma siamo finalmente in dirittura d’arrivo): dopo circa 35 anni in cui il regista è alle prese con il suo amatissimo The Talisman, ha deciso di virare il progetto dal grande al piccolo schermo. Al posto di un film tratto dal romanzo, produrrà quindi una serie televisiva.

Galeotto fu il libro, ossia il capolavoro fantasy horror scritto da Stephen King assieme a Peter Straub. Di quelle pagine Spielberg si è letteralmente innamorato e nelle sue corde era chiaramente una trasposizione cinematografica tuttavia - benché il regista abbia acquistato i diritti de Il talismano addirittura due anni prima della sua pubblicazione (avvenuta nel 1983) - non è mai riuscito a farlo approdare sul grande schermo.
Ha dunque optato per il piccolo, decidendo di produrre una serie televisiva che sarà l’adattamento dell’opera scritta a quattro mani dal maestro del Maine e da quell'altro maestro, quel Peter Straub che eccelle pure lui nel genere fantastico con venature horror (color rosso sangue).

I creatori di Stranger Things produrranno la serie con Spielberg

approfondimento

Stranger Things 4: FOTO dal set, un altro personaggio

Per riuscire nella mission di trasformare The Talisman in una serie obbligatoriamente cult, Spielberg ha chiamato a raccolta due che di serie cult se ne intendono: i fratelli Duffer, creatori di niente po’ po’ di meno che Stranger Things.

Matt e Ross Duffer saranno i produttori esecutivi assieme a Steven Spielberg. La serie si intitolerà The Talisman, esattamente come l’opera letteraria, e sarà prodotta da Netflix in associazione con Amblin Television e i Paramount Television Studios di Spielberg.

Lo scrittore e showrunner del progetto sarà Curtis Gwinn, uno degli sceneggiatori di Stranger Things. Della serie: teniamoci forte!

La trama di The Talisman

approfondimento

Steven Spielberg: "Il cinema non morirà, la gente tornerà in sala"

La serie The Talisman racconterà, esattamente come il romanzo omonimo, la storia di Jack Sawyer (fan di Lost, notate qualcosa in questo nome? Una sintesi dei due personaggi più antitetici finiti sull’isola…)

 

Jack Sawyer, dicevamo, è un dodicenne che partirà alla volta di una missione di vitale importanza. Vitale davvero dato che il “sacro Graal” che sta cercando è il talismano messo a titolo con cui spera di salvare la vita di sua madre, gravemente ammalata e prossima alla morte.

 

Questo misterioso talismano è una reliquia capace non solo di guarire sua mamma ma perfino il mondo intero (Jack Sawyer lo scoprirà solo strada facendo) però, come ogni graal che si rispetti, non è di certo facile da raggiungere.

L’avventura che vivrà Jack, assieme agli spettatori, incrocerà due realtà diverse, ossia gli Stati Uniti da un lato e un pericolosissimo mondo fantastico chiamato i Territori dall'altro.

Spettacolo: Per te