Romulus, le anticipazioni dei primi due episodi della serie tv

Serie TV sky atlantic

Su Sky Atlantic arriva 'Romulus', la serie tv di Matteo Rovere, una storia di guerra, fratellanza, passione e coraggio, alla scoperta della nascita di Roma come non è mai stata raccontata. Non perdere i primi due episodi, in onda venerdì 6 novembre alle 21.15 (disponibili anche on demand e in streaming su NOW TV). Intanto, ecco alcune anticipazioni

Romulus, episodio 1

Lazio antico, ottavo secolo a.C., la Terra dei Trenta Re. I vari sovrani della Lega Latina si riuniscono ad Alba Longa per parlare con Numitor, il Re dei Re. C’è bisogno di interpellare gli dei, perché la siccità ha raggiunto livelli preoccupanti, e c’è bisogno di capire cosa fare. I gemelli Yemos e Enitos, i futuri eredi al trono in quanto nipoti del re, sono obbligati ad abbracciare il loro destino, ma il tradimento di Amulius, il fratello minore di Numitor, spariglia completamente le carte in tavola. Non è di buon auspicio neppure la visione della vestale Ilia, la figlia di Amulius entrata nel tempio di Vesta alla tenera età di sei anni: nel futuro di Alba Longa, a quanto pare, ci sono il fuoco e la guerra. Intanto il giovane orfano Wiros, uno schiavo di Velia, si addentra nel bosco insieme ad altri ragazzi per i Lupercalia, il rito d’iniziazione che li trasformerà, se sopravvivranno, in uomini. Ma il bosco è un posto molto pericoloso, specialmente per chi, come lui, è più bravo a usare le parole che la spada. In quel luogo apparentemente infinito, inoltre, si nasconde la feroce Rumia, la dea dei lupi.

 

CLICCA QUI: Romulus, scopri lo speciale sulla serie tv

CLICCA QUI: Romulus, il cast e i personaggi. FOTO

Romulus, episodio 2

Costretto a nascondersi nel bosco per non essere scovato dai soldati ora fedeli ad Amulius, Yemos viene catturato da alcuni luperci, e al campo base conosce Wiros. Questi capisce immediatamente che l’ultimo arrivato nasconde un segreto, ma si rende anche conto che potrebbe essere un prezioso alleato in quel mondo ostile e violento. Distrutta dal dolore di una grave perdita, Ilia si ribella al suo ruolo e sfida apertamente la dea Vesta, colpevole di non essersi presa cura dei suoi figli. Per punizione viene rinchiusa in una buca sottoterra, al buio e con una scorta di cibo e acqua sufficiente appena per pochi giorni. Rimasta sola di fronte alla morte, la ragazza ha però una visione di sangue e vendetta che la sprona a non arrendersi. Amulius, che si è seduto sul trono di Alba Longa con l’inganno, la menzogna e la violenza, si rende conto che governare ed essere un leader è molto più complicato del previsto.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24