Hannibal 4, Byran Fuller parla di una possibile stagione da Il silenzio degli innocenti

Serie TV

I fan sperano in un “miracolo” di Netflix come quello realizzato per “Lucifer”

Bryan Fuller lancia nuovi segnali per una quarta stagione di “Hannibal”. L’approdo della serie TV con protagonista Mads Mikkelsen nel catalogo Netflix USA ha ridestato l’interesse dei fan. Si è tornati a sperare in un nuovo capitolo della storia, che potrebbe davvero realizzarsi.

Il creatore dello show è tornato a parlare di “Hannibal 4” nel corso di una reunion virtuale sul sito “Nerdist”, aggiungendo nuovi dettagli che hanno entusiasmato gli appassionati. Il pubblico della serie è sempre stato un po’ di nicchia, il che ha portato alla conclusione della storia nel 2015, al termine della terza stagione. Non sono mai stati raggiunti grandi ascolti ma l’arrivo su Netflix potrebbe offrire un numero maggiore di spettatori a livello globale. Sono trascorsi cinque anni dall’addio ad “Hannibal” ma sul web le speranze non sono mai state perse.

approfondimento

Hannibal 4, il post di Mads Mikkelsen infiamma i fan

Ecco le parole di Bryan Fuller: “Sono speranzoso. Potremmo realizzare una nuova stagione con Hannibal e Will, ambientata però cinque, sei o sette anni dopo l’ultima stagione. In questo modo il distacco temporale reale rappresenterebbe di fatto il tempo trascorso stando in fuga. Immagino una quarta stagione soleggiata e calda, così da poterla contrapporre al freddo di Toronto. Credo sarebbe un risultato divertente”.

Lo showrunner è alquanto fiducioso, il che ha spinto i fan a pensare ci sia qualcosa in pentola che forse non può ancora rivelare. Tutte supposizioni, anche se Fuller ha gettato di certo benzina sul fuoco, parlando anche di una serie dedicata al personaggio di Clarice Starling, protagonista de “Il Silenzio degli Innocenti”. Ecco le sue parole: “Sarà interessante vedere cosa potrà accadere se la serie dovesse continuare. Si potrebbe decidere di realizzare una miniserie su ‘Il silenzio degli Innocenti’, sfruttando questo cast”.

Netflix non sarebbe nuova a “miracoli” di questo genere, visto quanto accaduto di recente con Lucifer, che avrà una sesta e ultima stagione. Discorso simile per HBO Max, che darà alla luce la Snyder Cut di “Justice League”. Le piattaforme digitali paiono ascoltare maggiormente il pubblico in questa fase. Ciò vuol dire che per “Hannibal 4”, forse, c’è speranza. 

Hannibal, trama e cast

approfondimento

10 serie tv da vedere su Sky Atlantic quest'estate

La serie pone lo sguardo su Will Graham, talentuoso profiler dell’FBI che ha deciso di allontanarsi da questa vita. Si è dedicato all’insegnamento, così da trovare riparo da certi pensieri orripilanti. Ciò che lo rende così abile è infatti la sua empatia. Will è in grado di entrare nella mente di un serial killer, percependone le sensazioni e le pulsioni. Si tramuta di fatto in un assassino mentre analizza una scena del crimine.

Si ritrova però nuovamente coinvolto in un caso, affiancato in questo percorso dallo psichiatra Hannibal Lecter. Le tre stagioni andate in onda vedono i due legare particolarmente, fino allo smascheramento del letale cannibale. Una serie che trae spunto dai romanzi di Thomas Harris, adattandoli in parte.

Ecco il cast:

  • Mads Mikkelsen: Hannibal Lecter
  • Hugh Dancy: Will Graham
  • Caroline Dhavernas: Alana Bloom
  • Laurence Fishburne: Jack Crawford
  • Hattienne Park: Beverly Katz
  • Aaron Abrams: Brian Zeller
  • Gillian Anderson: Bedelia Du Maurier

Spettacolo: Per te