MotherFatherSon, la serie tv con Richard Gere è in onda su Sky: ecco dove vederla

Serie TV sky atlantic

Su Sky Atlantic arriva MotherFatherSon, un teso e avvincente family drama a tinte noir e thriller con un Richard Gere in grandissima forma. Ecco quando andrà in onda.

MotherFatherSon, dove e quando vedere la serie tv

Su Sky Atlantic sta per arrivare MotherFatherSon (qui tutte le news sulla serie tv), una produzione BBC Studios con un Richard Gere in grandissima forma per il suo primo ruolo televisivo da protagonista indiscusso, per un totale di 8 episodi e di 4 settimane di messa in onda a partire da lunedì 8 giugno. Ovviamente MotherFatherSon sarà disponibile anche On Demand e in streaming su NOW TV. Qui sotto il calendario degli appuntamenti:

 

Lunedì 8 giugno, 21.15: Episodio 1 e 2

Lunedì 15 giugno, 21.15: Episodio 3 e 4

Lunedì 22 giugno, 21.15: Episodio 5 e 6

Lunedì 29 giugno, 21.15: Episodio 7 e 8 (finale di stagione)

 

CLICCA QUI: MotherFatherSon, guarda lo speciale sulla serie tv

MotherFatherSon, di cosa parla la serie tv

approfondimento

MotherFatherson, le prime foto della serie tv in onda su Sky

C'è un padre che è anche l'imperatore di un regno mediatico capace di decidere le sorti delle elezioni politiche britanniche. C'è un figlio che, volente o nolente, è l'erede designato di questo impero e che è stato cresciuto a immagine e somiglianza del suo totalizzante genitore, pur non potendo essere più diverso da lui. E c'è una madre che è stata costretta ad allontanarsi da questo figlio così amato e che ha cercato di riempire il vuoto dentro di sé in svariati modi, peraltro senza successo. 

 

Il primo si chiama Max Finch, ed è interpretato da un Richard Gere in grandissima forma per questo suo primo ruolo televisivo da protagonista indiscusso. Max, un imprenditore americano passato dall'acciaio alla carta stampata, è un magnate dell'editoria tanto potente quanto spietato. Un vero e proprio squalo in grado di influenzare gli esiti delle elezioni politiche a suo piacimento. Uno squalo capace di fagocitare anche la propria prole.

 

Il secondo è Caden Finch (interpretato da Billy Howle), figlio e unico erededell'impero fondato da Max, attualmente alla guida della testata britannica più importante del gruppo, il The National Reporter. Caden, però, non potrebbe essere più diverso da quel genitore così ingombrante, e soffre molto la freddezza e la distanza di quel padre più temuto che amato, al punto da ripiegare sulla cocaina per gestire la tensione e il terremoto interiore che lo sconquassano e la pressione della responsabilità. I suoi comportamenti autodistruttivi, però, avranno delle pesanti ripercussioni.

 

La terza è Kathryn Villiers (interpretata da Helen McCrory), ed è l'ex moglie di Max e la madre di Caden. Ereditiera britannica rimasta in rapporti non propriamente buoni con la famiglia d'origine (specialmente col padre, ora morente), Kathryn è stata costretta a separarsi da suo figlio quando questi aveva solo dieci anni, ed è proprio per Caden che sarà obbligata a riavvicinarsi anche al suo ex marito, un uomo che è stato più fonte di problemi che di gioia.

 

Sullo sfondo, le imminenti elezioni politiche britanniche, la sparizione improvvisa di una ragazza, la morte di un investigatore privato ufficialmente catalogata come incidente, e due giornalisti intenzionati a far tremare il sistema con un'inchiesta che non risparmierà nessuno in certi ambienti. Un'inchiesta che potrebbe far crollare l'impero dei Finch...

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.