VIDEOCITTA': alla scoperta delle produzioni originali Sky dal 19 al 28 ottobre

Inserire immagine

Appuntamento imperdibile per gli amanti della serialità televisiva italiana e delle produzioni originali targate Sky: dal 19 al 28 ottobre all'Ex Dogana a Roma avrà luogo la manifestazione VIDEOCITTA’ , tante giornate di masterclass con i maestri dei mestieri del set, tra premi Oscar e grandi protagonisti del cinema italiano e della tv. In primissima fila Sky , presente con Gomorra, The Young Pope, 1992 e 1993 , i film d'arte Caravaggio, l’Anima e il Sangue e Michelangelo - Infinito, e altro ancora: continua a leggere e scopri di più

 

Nella cornice di Videocittà, Sky organizza le maratone di alcune delle sue più prestigiose e amate produzioni originali, tra serie tv e film d’arte.

Fra il 22 e il 27 ottobre, presso gli Uci Cinemas di Porta di Roma e Parco Leonardo, infatti, sarà possibile assistere alla proiezione su grande schermo di The Young Pope, la serie amata da pubblico e critica prodotta con Wildside e diretta dal Premio Oscar® Paolo Sorrentino, con Jude Law e Silvio Orlando; di tutti gli episodi della prima stagione di Gomorra, l’acclamata serie Sky prodotta da Cattleya di cui sono in corso le riprese della quarta stagione, attesa su Sky nel 2019; e ancora di 1992 e 1993, i primi due capitoli di quella che – con 1994 attesa su Sky l’anno prossimo – è una vera e propria trilogia sugli anni che hanno cambiato il Paese a cavallo fra Prima e Seconda Repubblica, nata da un’idea di Stefano Accorsi e da lui interpretata assieme a Miriam Leone, Guido Caprino e Antonio Gerardi.

Inoltre tra il 22 e il 25 ottobre, sempre presso gli Uci Cinemas di Porta di Roma e Parco Leonardo, sarà ospitata la rassegna “Quando lo spettacolo del cinema incontra l’emozione dell’arte”, dedicata ai grandi film d’arte per il cinema ideati e prodotti da Sky, in collaborazione con Magnitudo Film, che in questi anni hanno raccolto un incredibile successo di pubblico e critica al cinema e in televisione, in Italia e in 60 paesi del mondo. I titoli in rassegna, che hanno rivoluzionato il modo di divulgare al cinema il patrimonio artistico e culturale italiano sono: Musei Vaticani, Firenze e gli Uffizi (vincitore del Nastro d’Argento e documentario d’arte più visto nei cinema del mondo), San Pietro e le Basiliche Papali di Roma, Raffaello il Principe delle Arti (con Flavio Parenti e Angela Curri), Caravaggio, l’Anima e il Sangue (con la voce di Manuel Agnelli, vincitore del Globo d’Oro e che ha registrato un sold out storico nelle sale cinematografiche italiane, imponendosi come il documentario d’arte più visto di sempre) e il recentissimo Michelangelo, Infinito, con Enrico Lo Verso ed Ivano Marescotti, che ha appena esordito con grande successo al cinema in Italia totalizzando ad oggi già oltre 100mila spettatori .

Ad arricchire il programma quattro masterclass dedicate a questi titoli, per approfondirne i temi produttivi e autoriali con i professionisti del settore.

Con “Produrre Gomorra – La serie, come nasce una serie tv di successo”, Sky porterà il pubblico di Videocittà dietro le quinte della serie prodotta con Cattleya che ha aperto la strada ad un nuovo modo di fare serialità in Italia. Dall’ideazione alla produzione, dallo sviluppo alla messa in onda, Nils Hartmann (Director Original Production Sky Italia) e Riccardo Tozzi (Fondatore e co-amministratore delegato di Cattleya) racconteranno come un racconto “locale” diventa una serie tv dal successo internazionale. In “The Young Pope – Dietro le quinte, il racconto del backstageFabio Mollo, regista del documentario The Young Pope - A Tale of Filmmaking, intervistato dal giornalista Gianmaria Tammaro, svelerà come ha costruito il racconto dietro del dietro le quinte della serie firmata dal premio Oscar Paolo Sorrentino, seguendo il regista, gli attori e la produzione sul set. Uno sguardo d’autore che restituisce la poesia, l’ironia e la complessità della serie di successo The Young Pope. Con “La figura dello showrunner”, Alessandro Fabbri, Ludovica Rampoldi e Stefano Sardo, i creatori delle serie 1992, 1993 e di 1994 attualmente in lavorazione, racconteranno il ruolo di una professionalità, quella appunto dello showrunner, di enorme rilievo nella produzione della serialità contemporanea americana che solo da qualche anno ha iniziato a farsi spazio anche in Italia. La quarta masterclass è dedicata a “Cinema d’arte Sky: MICHELANGELO INFINITO – dietro le quinte di un film di autorevole finzione”. Partecipano: Cosetta Lagani (Direttore artistico Cinema d’Arte Sky), Barbara Jatta (Direttore Musei Vaticani), Enrico Lo Verso (attore, Michelangelo Buonarroti nel film), Emanuele Imbucci (regista del film), Giuseppe Squillaci (responsabile Visual Effects). Un viaggio esclusivo che porta lo spettatore nella storia di realizzazione del film Sky "Michelangelo Infinito", con la proiezione del making of del film e gli interventi del cast, dei professionisti e dei direttori dei musei coinvolti nel progetto. Un dialogo inedito tra mondo del cinema, mondo dell’arte e tecnologie più evolute.  

Ancora, nello Spazio Guido Reni di Videocittà sarà possibile vivere l’esperienza della realtà virtuale con tre apprezzati progetti legati alle produzioni originali Sky. “La Cappella Sistina – un’incredibile esperienza in realtà virtuale”, diretta da Flavio Parenti e premiata con il Content Innovation Awards, è un’esperienza interattiva in VR 360° di forte impatto visivo ed emotivo, che consente di ‘levitare’ sino a 20 metri di altezza e godere di un punto di vista unico ed inedito. Con “San Pietro e le Basiliche Papali di Roma in virtual reality” sarà possibile vivere la prima esperienza VR 360° realizzata all’interno delle 4 Basiliche Papali di Roma. Un tour che parte dall’ingresso dalle 4 Porte Sante e consente di visitare i colossi architettonici e i loro capolavori. Ad accompagnare la descrizione la voce di Adriano Giannini. Nello Spazio Guido Reni anche “Gomorra VR – We own the streets”, diretto da Enrico Rosati, trait d’union in realtà virtuale fra i fatti della seconda e quelli raccontati nella terza stagione della serie. Protagonista sarà il mondo della serie tv nata dalla penna di Roberto Saviano, raccontato per la prima volta attraverso lo sguardo inedito della rivoluzionaria esperienza dei 360 gradi.

 

Per il programma delle masterclass al completo, vi rimandiamo al sito web ufficiale di Videocittà.