Fugees in concerto, reunion e tour per i 25 anni dell'album "The Score"

Musica
©Kika Press

A quindici anni dalla loro ultima apparizione in gruppo, il celebre collettivo hip hop dei Fugees ha annunciato il ritorno sulle scene per celebrare il 25esimo compleanno dell’album “The Score”. Previsto un tour con date europee anche a Parigi e Londra

Con la loro musica hanno incantato il pubblico degli anni ’90 e dei primi 2000, portando il genere hip hop nel cosiddetto mainstream musicale delle classifiche e facendolo conoscere ed amare ad un’audience sempre più vasta alla quale erano in grado di parlare senza rifarsi ai temi tipici della violenza e dei gangsta. Ora, a distanza di ben quindici anni dalla loro ultima apparizione in gruppo, Lauryn Hill, Wyclef Jean e Pras Michel dei Fugees, tornano insieme per celebrare i 25 anni del disco “The Score” (1996). Per l’occasione anche un minitour in America, Europa e Africa: ecco dove e quando.

La reunion dei Fugees

Sono passati ben 25 anni dalla pubblicazione del loro secondo e ultimo disco “The Score” (1996), un album che per i Fugees e per tutto il mondo dell’hip hop, fu un vero spartiacque che raggiunse in pochissimo tempo la vetta delle classifiche di vendita in numerosi paesi del mondo ma anche che, acclamato dalla critica internazionale, si guadagnò il tanto ambito Grammy Awards per il “Miglior Album Rap” del 1997. Quelle che fino a poche ore fa erano solo indiscrezioni e voci di corridoio – circa un possibile ritrovo di Lauryn Hill, Wyclef Jean e Pras Michel, che avrebbero riallacciato i rapporti di recente per la realizzazione di un cortometraggio e di una tournée – hanno trovato ora una conferma. A parlare sono stati gli stessi Fugees che hanno rivelato i motivi della reunion e l’organizzazione di un concerto a sorpresa che si terrà proprio oggi, mercoledì 22 settembre, in una nota venue di New York.

I Fugees raccontano il perché della reunion

Sono stati gli stessi Fugees a raccontare il perché di una reunion che arriva a ben 25 anni dalla pubblicazione del loro ultimo disco. Ecco le parole della cantante Lauryn Hill: “I Fugees hanno una storia complessa ma di grande impatto. Non sapevo nemmeno che fosse arrivato il 25esimo anniversario finchè qualcuno non me l’ha fatto notare. Ho deciso di onorare questo progetto significativo, il suo anniversario e i fan che hanno apprezzato la musica, creando una piattaforma pacifica dove potessimo unirci, suonare la musica che amavano e dare un esempio di riconciliazione per il mondo”. “Il mio primo ricordo con i Fugees è stato che abbiamo giurato, fin dall’inizio, che non avremmo fatto solo musica, saremmo stati un movimento. Che saremmo stati una voce per chi non è in grado di farsi ascoltare e, in questi tempi difficili, sono grato ancora una volta che Dio ci abbia riuniti”, ha invece aggiunto il collega Wyclef Jean.

I Fugees in tour

Nonostante la scelta di escludere le date italiane, quella di Lauryn Hill, Wyclef Jean e Pras Michel a celebrazione dei 25 anni dell’album “The Score” sarà una tournée ricca di appuntamenti che inizierà negli USA per attraversare l’Atlantico e suonare in ben due date europee a Parigi e Londra, oltre che altri due concerti annunciati in Ghana e Nigeria.

Ecco il calendario di concerti dei Fugees:

2 novembre 2021 – Chicago

7 novembre 2021 – Oakland

12 novembre 2021 – Los Angeles

18 novembre 2021 – Atlanta

21 novembre 2021 – Miami

26 novembre 2021 – Newark

28 novembre 2021 – Washington DC

4 dicembre 2021 – Parigi

6 dicembre 2021 - Londra

Data da definire – Nigeria

18 dicembre 2021 – Ghana

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.