Marco Mengoni, Ma Stasera: è uscito il video della nuova canzone

Musica

La popstar italiana torna in grande stile, dopo un’assenza di due anni e mezzo dal suo ultimo disco “Atlantico”. Il brano “Ma Stasera” è stato prodotto da Purple Disco Machine, mentre il videoclip è stato diretto da Roberto Ortu, già regista dello stilista Antonio Marras

È stato pubblicato, su YouTube, il videoclip del nuovo singolo di Marco Mengoni dal titolo “Ma stasera”, che vede il cantante protagonista a 2 anni e mezzo dal suo ultimo album “Atlantico”. Il brano è stato prodotto da Purple Disco Machine, mentre il video è ad opera di Roberto Ortu, che ha lavorato con celebrità del calibro di Antonio Marras, stilista affermato in tutto il mondo.

Per il suo nuovo lavoro, Marco Mengoni ha scelto di collaborare con il producer e dj Tino Piontek, per rendere l’album il più internazionale possibile. Il produttore discografico di Dresda, infatti, è noto per brani come “Hypnotized”, con Sophie and The Giants, e “Fireworks”, featuring The Knocks, quest’ultima uscita nel 2021.

Ecco il videoclip ufficiale di “Ma Stasera”:

Il videoclip “Ma Stasera” è stato realizzato in Sardegna ed è un inno agli anni ‘80, per cui i riferimenti e i tratti iconici del periodo sono presenti e molto ben strutturati. Le immagini parlano di libertà, di amore e di amicizia, nelle giornate estive in cui tutto può accadere.

Marco Mengoni, il testo del suo ultimo singolo

approfondimento

Covid: Marco Mengoni canta a Bergamo L'anno che verrà. VIDEO

“Ma Stasera” è una vera e propria immersione nella musica elettronica e disco-funk degli anni ‘80, rese contemporanee e moderne per il pubblico dei giovanissimi.

Il brano è il racconto di una relazione complessa, contradditoria, che invita a dare il giusto peso ai momenti importanti. Una celebrazione della ripartenza, iniziando da “questa sera” per proiettarsi verso il futuro.

 

Scopriamo il testo della canzone:

 

Forse ho sbagliato a parlarti di me

scusami che disastro

quello che provo per te sembra avorio ma invece è alabastro

ti ho scritto un libro di pagine vuote ma non ci riesco

a stare qui con te

 

Quel sorriso ormai è fuoco amico

schegge impazzite adesso che vuoi

guarda il cielo portami indietro

i mostri nel vetro sembriamo noi

a cosa pensi quando tiri

poco prima che mi chiami

sento tutti i tuoi respiri

li sfioro con le mani

 

Ma stasera corri forte ti vedo appena

e per raggiungerti dovrò lasciarti andare

e stasera la tua voce non è lontana

e prova a prendermi ma non voglio scappare

e anche se ti ho cercato come un’illusione perfetta

vengo verso di te questa notte vorrei fosse eterna

ma stasera corri forte ti vedo appena

e per raggiungerti per non lasciarti andare

andare via

 

Senza di te nei locali la notte io non mi diverto

a casa c’è sempre un sacco di gente ma sembra un deserto

tu ci hai provato a cercarmi persino negli occhi di un altro

ma resti qui con me

 

Quel sorriso ormai è fuoco amico

schegge impazzite adesso che vuoi

guarda il cielo portami indietro

i mostri nel vetro sembriamo noi

a cosa pensi quando tiri

poco prima che mi chiami

sento tutti i tuoi respiri

li sfioro con le mani

 

Ma stasera corri forte ti vedo appena

e per raggiungerti dovrò lasciarti andare

e stasera la tua voce non è lontana

e prova a prendermi ma non voglio scappare

e anche se ti ho cercato come un’illusione perfetta

vengo verso di te questa notte vorrei fosse eterna

ma stasera corri forte ti vedo appena

e per raggiungerti per non lasciarti andare

andare via

 

E quanto mi odio quando tu mi fai sentire

come un’idea che puoi bruciare

 

Ma stasera corri forte ti vedo appena

e per raggiungerti per non lasciarti andare

e stasera la tua voce non è lontana

e prova a prendermi ma non voglio scappare

e anche se ti come un’illusione perfetta

vengo verso di te questa notte vorrei fosse eterna

ma stasera corri forte ti vedo appena

e per raggiungerti, per non lasciarti andare

andare via

andare via

Marco negli Stadi, il ritorno sul palco di Mengoni

Una novità tira l’altra e così, oltre ad aver pubblicato il video ufficiale di “Ma Stasera”, Marco Mengoni aveva già annunciato i suoi primi live, programmati per l’estate del 2022. I primi concerti saranno allo Stadio San Siro di Milano, il 19 giugno 2022, e all’Olimpico di Roma, il 22 giugno 2022.

Su Instagram, Marco Mengoni ha pubblicato la locandina con la didascalia “E' tutto vero!”, facendo intuire il suo grandissimo desiderio di tornare ad esibirsi live.

Spettacolo: Per te