Zecchino d'Oro 2021, Custodi del mondo: il testo della canzone vincitrice

Musica
Immagine tratta dal profilo Instagram @zecchinodoro

Anita Bartolomei ha trionfato alla 63esima edizione dello “Zecchino d’Oro” con il brano “Custodi del mondo”. Scritta per lei da Simone Cristicchi e Gabriele Ortenzi, è una canzone che parla della gioia di vivere e sorridere e della bellezza del nostro mondo

È andata in onda ieri, nel pomeriggio di domenica 30 maggio, la 63esima edizione dello “Zecchino d’Oro, il celebre festival canoro dedicato ai bambini. A trionfare è stata Anita Bartolomei con la canzone “Custodi del mondo”. La bambina di soli 8 anni, direttamente da Belforte del Chienti (Macerata), è arrivata sul gradino più alto del podio grazie a un brano scritto per lei da Simone Cristicchi e Gabriele Ortenzi, che parla di libertà, della gioia di vivere e della voglia di non smettere mai di rincorrere i propri sogni in questo nostro mondo. 

approfondimento

Simone Cristicchi, le 5 migliori canzoni

A incoronare il vincitore, una doppia diretta su “Rai Uno”, condotta da Carlo Conti (dall’Antoniano di Bologna dove erano presenti i giovani interpreti, il coro e una giuria di bambini) e Mara Venier dagli studi televisivi di Roma, accompagnata da una giuria d’onore composta da Pupo, Anna Tatangelo, Cristina d’Avena, Elisabetta Gregoraci, Katia Ricciarelli, Gabriele Cirilli, Elisabetta Ferracini ed Eleonora Daniele.

La canzone di Anita Bartolomei si è aggiudicata anche il premio “Chicco e doretta” per il brano più apprezzato dai “coristi della Galassia”. Mentre la mamma della bambina ha ammesso di essere senza parole, Cristicchi ha commentato dicendo: “Sono emozionatissimo e felicissimo di aver ricevuto questo premio. Siamo soddisfatti che i bimbi abbiano ascoltato le canzoni dello “Zecchino d’Oro” di quest’anno e scelto proprio “Custodi del mondo”. Speriamo si possa tornare a cantare presto nelle strade, nelle piazze e nei teatri e che tutti voi bambini possiate continuare a crescere con le canzoni dello “Zecchino d’Oro””.

Il secondo posto in classifica è andato a “Un Minuto” di Angelica Zina Cottone, mentre il terzo posto è stato per “Il Bambino e il Mare” interpretata da Andrej Avella.

Il testo di “Custodi del mondo”

Io sono un pittore, sapete cosa vi dico
Metterò tutti i colori a questo mondo antico,
Io sono un bagnino mi piacerebbe salvare
Il mare dalla gente che non smette di sporcare.
Faccio l’orologiaio, sono riuscito a creare
Un orologio per fermare il tempo quando stiamo insieme.
Io sono un pompiere, sapete cosa so fare?
Spegnere in un colpo solo ogni cellulare

 

Alza la testa e stacci a sentire… ci piace ridere,
Ci piace correre, giocare al vento in piena libertà,
Ci piace vivere,
Parlare agli alberi, è bello perdersi in questa realtà,
Ci piacerebbe sapere l’effetto che fa
Quando qualcuno ci ascolta e riesce a fidarsi di noi.

 

Io, io sono un cuoco, ho una ricetta segreta
Che mi permette di saziare tutto il mio pianeta,
Io sono un poeta e voglio a te raccontare
Ciò che non posso vedere, ma non smetto di sognare.

 

Alza la testa e prova a sentire
Ci piace ridere,

 

Ci piace correre, giocare al vento in piena libertà,
Ci piace vivere, parlare agli alberi, è bello perdersi in questa realtà,
Ci piacerebbe sapere l’effetto che fa
Quando qualcuno ci ascolta e riesce a fidarsi di noi.
Siamo custodi di questo pianeta
Voliamo leggeri con ali di seta
Conoscici in fondo e guardati attorno
C’è posto per tutti
In questo nuovo mondo,
In questo nuovo mondo.

 

Io sono un bambino, sapete cosa vi dico?
Trasformerò uno sconosciuto in un nuovo amico.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.