Apple Music Awards, un altro trionfo per Taylor Swift

Musica
GettyImages-TaylorSwift

 I vincitori dei premi Global Artist of the Year, Songwriter of the Year e Breakthrough Artist of the Year sono stati selezionati dalla redazione di esperti e trend setter mondiali dell'azienda di Cupertino. I premi Top Song of the Year e Top Album of the Year sono basati sui dati di streaming e rispecchiano quello che gli abbonati a Apple Music hanno ascoltato nell’ultimo anno

Oggi Apple ha annunciato i vincitori e le vincitrici della seconda edizione degli Apple Music Awards, che celebrano gli artisti migliori e più innovativi del 2020 e il loro impatto sulla cultura globale. Gli Apple Music Awards rendono omaggio ai traguardi raggiunti in campo musicale in cinque diverse categorie. I vincitori vengono scelti attraverso un processo che rispecchia allo stesso tempo il punto di vista della nostra redazione e le preferenze dei clienti di tutto il mondo. I vincitori dei premi Global Artist of the Year, Songwriter of the Year e Breakthrough Artist of the Year sono stati selezionati direttamente dalla redazione di esperti e trend setter mondiali di Apple Music. I premi Top Song of the Year e Top Album of the Year sono invece basati sui dati di streaming e rispecchiano quello che gli abbonati a Apple Music hanno ascoltato nell’ultimo anno. 

I festeggiamenti per gli Apple Music Awards iniziano lunedì 14 dicembre 2020 e proseguiranno con una settimana di esibizioni speciali, eventi per i fan, interviste e molto altro, trasmessi in streaming mondiale su Apple Music, Apple Music TV e sull’app Apple TV. Chi non ha ancora un abbonamento a Apple Music può registrarsi per una prova gratuita di tre mesi su apple.com/it/apple-music

“Gli Apple Music Awards vogliono essere un’occasione per celebrare alcuni artisti eccezionali che secondo noi hanno avuto un forte impatto sul mondo e sui nostri clienti, e ci hanno aiutato a rimanere connessi con la musica” spiega Oliver Schusser, Vice President of Apple Music and Beats di Apple. “In dicembre abbiamo in programma una settimana tutta dedicata alla musica e non vediamo l’ora di poter celebrare insieme agli artisti e ai loro fan.” 

E i vincitori sono...

 

 

Lil Baby vince il premio Artist of the Year della seconda edizione degli Apple Music Awards.

Nel 2020, Lil Baby si è affermato come uno dei più grandi nomi dell’hip-hop, con miliardi di ascolti in tutto il mondo e diverse tracce dell’album “My Turn” in cima alle classifiche di Apple Music. Pezzi emozionanti e attuali, come “The Bigger Picture”, lo hanno consacrato fra le voci più autorevoli e autentiche della cultura giovanile. La sua esibizione durante l’evento Rap Life Live su Apple Music rimane uno dei momenti più belli del 2020. Nel 2017 Lil Baby aveva già destato attenzione con il suo mixtape di debutto e oggi, nel 2020, si è affermato come star globale. 

Lil Baby ha dichiarato: “Quest’anno mi ha cambiato molto. Ora che sono un artista, sento di poter far sentire la mia voce attraverso la musica. Avevo bisogno di dire qualcosa e i fan mi hanno ascoltato. Ringrazio loro e ringrazio Apple Music per avermi dato un modo speciale di entrare in contatto con i miei fan.”

 

 

Megan Thee Stallion vince il premio Breakthrough Artist of the Year della seconda edizione degli Apple Music Awards.

Con due singoli numero uno in classifica e un attesissimo album in procinto di uscire, sembra non ci siano dubbi che per la rapper di Houston Megan Thee Stallion il 2020 sia stato un anno d’oro. Su Apple Music, il brano “WAP” in collaborazione con Cardi B e il remix di “Savage” con Beyoncé hanno totalizzato più di 300 milioni di ascolti a livello globale. Già distintasi fra gli artisti Up Next di Apple Music, l’artista sta vivendo il suo anno della svolta e noi pensiamo che sia solo l’inizio.

Megan Thee Stallion ha dichiarato: “Sono felicissima di questo premio come Breakthrough Artist of the Year. Per me è davvero un grande traguardo. Apple Music mi sostiene da tantissimo tempo, da ancora prima che fossi scelta come artista Up Next, e sono davvero molto grata per questo. Il nostro è un amore reciproco e sarà per sempre.”

 

 

Taylor Swift vince il premio Songwriter of the Year della seconda edizione degli Apple Music Awards.

Taylor Swift è senza dubbio una delle cantautrici più famose e premiate, e il suo album “folklore” ne è l’ennesima conferma. Scritto e registrato in totale isolamento durante i primi mesi della pandemia da COVID-19, “folklore” è balzato subito in cima alle classifiche degli album su Apple Music e ha stabilito il record per il maggior numero di ascolti totalizzati da un album pop nel giorno del lancio. Con le sue storie malinconiche di triangoli amorosi, fantasmi e traumi narrate in terza persona, “folklore” è un capolavoro lirico.

Taylor Swift ha dichiarato: “Vincere il premio Songwriter of the Year sarebbe fantastico anche in condizioni normali, ma quest’anno è particolarmente speciale perché scrivere canzoni è stato ciò che mi ha permesso di non perdere il contatto con i fan. Per me è molto importante vedere come reagiscono alle mie canzoni e questo scambio di emozioni mi ha davvero aiutata ad andare avanti. Per questo voglio dire grazie a tutti i miei fan e anche a Apple Music. Grazie per tutto quello che fate.”

 

 

Il brano “The Box” di Roddy Ricch vince il premio Song of the Year della seconda edizione degli Apple Music Awards. 

Il brano “The Box” di Roddy Ricch è stato il singolo di maggior successo e più ascoltato dell’anno. Ad oggi ha totalizzato più di 460 milioni di ascolti su Apple Music, ispirato tantissimi meme, ed è rimasto in classifica più settimane di qualsiasi altro brano uscito nel 2020.

Top Album of the Year: “Please Excuse Me for Being Antisocial” di Roddy Ricch 

Sulla scia del successo di “The Box”, l’album d’esordio del rapper di Compton, “Please Excuse Me for Being Antisocial”, ha totalizzato più di 1,5 miliardi di ascolti su Apple Music dalla sua uscita. Roddy Ricch ha dichiarato: “Il mio primo telefono è stato un iPhone. Non avrei mai pensato che un giorno la mia musica sarebbe stata premiata da una piattaforma come quella di Apple. Sono un grande fan di Apple Music e questo premio è un stimolo per impegnarmi ancora di più. Conferma che sono sulla strada giusta per diventare il migliore.”

 

Apple ha ideato una serie di premi per celebrare la straordinaria arte della creazione musicale. Ogni premio è composto da un wafer in silicio realizzato su misura, sospeso tra una lastra in vetro levigato e un corpo in alluminio lavorato e anodizzato. Il risultato di questo lungo processo, prima che venga tagliato per creare centinaia di chip, è unico e sorprendente. Come gesto simbolico, al centro degli Apple Music Award ci sono gli stessi chip che troviamo nei dispositivi che portano la musica di tutto il mondo a portata di dito. Ogni premio è composto da un wafer in silicio realizzato su misura, sospeso tra una lastra in vetro levigato e un corpo in alluminio lavorato e anodizzato.
 

 

Apple ama la musica. Con iPod e iTunes, Apple ha rivoluzionato l'esperienza musicale, permettendo agli utenti di portare migliaia di canzoni sempre con sé. Oggi Apple Music fa ancora di più mettendo a disposizione oltre 70 milioni di canzoni, migliaia di playlist e brani scelti ogni giorno dai migliori esperti di musica al mondo, inclusi tutti gli artisti e i conduttori in onda quotidianamente su Apple Music 1, Apple Music Hits e Apple Music Country, le stazioni radio che trasmettono in diretta mondiale. Dal 2015, decine di milioni di utenti in 167 Paesi si sono iscritti a Apple Music. Disponibile su iPhone, iPad, iPod, Apple Watch, Apple TV, Mac, HomePod e CarPlay, Apple Music è l’esperienza musicale più completa al mondo. Apple Music è disponibile anche sui televisori smart delle marche più note, gli altoparlanti smart, e altri dispositivi Android e Windows, oppure sul web: music.apple.com/it.

 

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24