Musica contro le mafie lancia oggi la prima edizione in streaming

Musica
musica-contro-le-mafie

Organizzato, diretto e sviluppato dall'omonima associazione, sotto l'egida di Libera con il patrocinio del MIBACT torna per l'undicesimo anno consecutivo questo concorso nazionale che sostiene e valorizza la musica socialmente impegnata. E intanto a Reggio Emilia torna il meeting anti-fascista

L’undicesima edizione del premio Musica contro le mafie è anche la prima di una nuova epoca. Che piaccia o meno, questi primi mesi del 2020 hanno cambiato profondamente segmenti della nostra società. Ma niente paura !! Se c’è una cosa di cui siamo sicuri è che la Musica, la voglia di creare, suonare e trasmettere emozioni troverà sempre una strada. La Passione! Come facciamo ad esserne sicuri ? Perché in qualche modo ci siamo già passati. Ricordate quando le prime reti Televisive musicali hanno cambiato per sempre il mondo della musica? 

Musica contro le mafie lancia oggi la prima edizione in streaming, in equilibrio tra reale e virtuale, affermando che “il mondo è casa nostra” che possiamo trasmettere la musica da ogni luogo e soprattutto che tutto questo non ci fa paura. Live from Everywhere un messaggio positivo, senza confini e che punta alla costruzione di nuovo immaginario della diffusione di buone idee e buone prassi attraverso l’arte e la musica. La Musica contro le mafie non si ferma ma cambia volto e forma perché quello che stiamo vivendo possa essere cambiamento reale e non adattamento momentaneo. Numerosissime le novità di questa edizione straordinaria e tante le conferme. Dal 2 settembre 2020 è possibile ISCRIVERSI GRATIS, in pochissime semplici mosse, dal sito https://www.musicacontrolemafie.it/11edizione al Premio Musica contro le mafie. La partecipazione è gratuita e ha come obiettivo un’accurata selezione di realtà artistiche che abbiano fatto della musica e dell’impegno civile cifra stilistica della loro carriera artistica, lunga o breve che sia. 
Il concorso contribuisce, grazie al supporto di importanti partner allo sviluppo ed al sostegno del percorso artistico dei vincitori ed offre premi utili all’accrescimento professionale.

#Mvsm11 gode delle partnership
 di Casa Sanremo, Uno maggio Taranto, Club Tenco, Primo Maggio Roma, Officine Buone, KeepOn Live, Michele Affidato, Smart, Avviso Pubblico, Legambiente, Unione degli Studenti, Poliziamoderna, FeeLLove. E con il Supporto di: AFI, ACEP, UNEMIA, OmniaEnergia, Edizioni Emmekappa. I vincitori saranno premiati a Casa Sanremo nei giorni del Festival della Canzone Italiana arrivato alla sua 71^ Edizione. 

Al vincitore assoluto di questa edizione :
- 2 Concerti Retribuiti in Europa: Lille (Francia) - Bruxelles (Belgio) grazie alla partnership con Smart.
- Esibizione sul palco dell'Uno Maggio Libero e Pensante di Taranto 2021.
- Esibizione presso "Casa Sanremo” 2021
- Esibizione sul palco della giornata nazionale della legalità di Palermo 2021 con brano ri-arrangiato ed eseguito dall’orchestra della Polizia di Stato grazie a PoliziaModerna 
- Tour all’interno dei Festival del Circuito Keepon Experience

REGGIO EMILIA, TRE GIORNI DI MEETING ANTI-FASCISTA

L'appuntamento è al Chiostro della Ghiara di Reggio Emilia. Per tre giorni, da venerdì 11 a domenica 13 settembre si terranno incontri, dibattiti, testimonianze su una tematica oggi molto dibattuta. Tra gli appuntamenti segnialiamo la presentazione del libro Con gli occhi di una Bambina di Laura Artioli: parteciperanno tra gli altro l'onorevole Rosy Bindi e il senatore Albertita Soliani presidente dell'Istituo Cervi. Sabato alle 21.30 il dibattito sarà sul confronto su mafia e 'ndrangheta. Da non perdere domenica alle 12.30 il pranzo anti-fascista al quale parteciperanno persone che potranno fornire testimonianze dirette. Tutte le informazioni potete trovarle sul sito del Chiostro.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24