Al Bano, la carriera e le canzoni più famose

Musica

Helena Antonelli

©Getty

Da oltre 50 anni, Al Bano, è uno dei cantanti più amati d’Italia. Apprezzato dai fan di vecchia data ma anche dalle generazioni più giovani, scopriamo di più sulla carriera e sulle canzoni di questo artista trasversale amato in tutto il mondo che oggi compie 77 anni

Uno dei volti più noti del panorama musicale Italiano, vero e proprio esempio di self made man, Al Bano Carrisi è tra i cantanti più apprezzati e amati di sempre. Autore di grandi successi e con una voce da tenore, il suo è stato indubbiamente un successo straordinario, che lo ha reso uno dei volti della musica italiana più famosi e amati in tutto il mondo.
Nato da una famiglia pugliese di contadini a Cellino San Marco, Albano Carrisi sviluppa sin da giovanissimo una passione per la musica, che scoprirà suonando la chitarra col padre nei campi. Il suo è un talento precoce che lo porta a comporre a soli 12 anni il suo primo brano inedito, Addio Sicilia. A 17 anni si trasferisce a Milano dove lavora inizialmente in un ristorante. A Milano conosce alcuni personaggi del mondo dello spettacolo di allora, come Pino Massara, che lo lancia con il nome d’arte di Al Bano. Nel 1967 arriva il suo primo successo, Nel sole. Da lì comincia la sua grande carriera che non si arresterà più.

Nel 1970 unendosi in matrimonio con Romina Power  si celebra uno dei matrimoni più famosi nel mondo della musica. Al Bano e Romina si sono conosciuti sul set del film Il Sole e sono convolati a nozze nonostante le loro famiglie non fossero d’accordo. Fra i due ci sarà sempre una grande intesa, che si manifesterà non solo nella loro vita sentimentale ma anche professionale: la coppia infatti produrrà alcuni dei brani più famosi della musica italiana, prima fra tutte la grande hit Felicità. Queste le sue cinque canzoni più famose di Al Bano.
 

Nel sole

Il più grande successo della carriera solista di Al Bano è ancora oggi probabilmente il suo brano migliore, quello che per primo ha mostrato al mondo del sue straordinarie doti canore. Oltre a dare il titolo al celebre brano, Nel sole è anche il nome del suo primo album ufficiale e di un film con protagonisti lo stesso Al Bano e Romina Power.
 

La siepe

L’anno dopo il trionfo di Nel sole, l’artista pugliese si presenta per la prima volta a Sanremo con La siepe, un brano di minor impatto ma capace comunque di conquistare il premio speciale della critica durante la kermesse arrivando però al nono posto finale.
 

Pensando a te

Nel 1969 l’artista riuscì nell’impresa di far cantare per tutta la bella stagione gli italiani con il brano Pensando a te, che arrivò ai vertici delle classifiche e conquistò il Disco per l’estate.
 

È la mia vita

Un momento di svolta nella carriera di Al Bano fu la fine del rapporto con Romina Power. Poco dopo la rottura, il cantante si presentò a Sanremo con un nuovo brano solista, È la mia vita, tornando a far sentire tutte le sue capacità vocali, in parte sacrificate durante gli anni d’oro della coppia. Il risultato fu un buon settimo posto.
 

Nel perdono

Ma il miglior risultato sanremese da solista il cantante pugliese lo ottenne nel 2007 con il brano Nel perdono, singolo proveniente dall’album Cercami nel cuore della gente. Un pezzo che vanta un testo scritto da Renato Zero, Vincenzo Incenzo e anche il figlio Yari Carrisi, e che si è arreso solo alla splendida prova di Simone Cristicchi con Ti regalerò una rosa.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.